Ormai sono grande! Come arredare la cameretta per un bambino di 10 anni?

cameretta verde

 

Anche se sembra difficile da credere, i figli crescono molto più velocemente di quello che si possa pensare, così come rapidamente cambiano le loro esigenze. Nuovo taglio di capelli, vestiti diversi, altri hobby e attività sempre nuove. La crescita dei bambini è caratterizzata da un ritmo frenetico e da continue trasformazioni, a cui i genitori devono abituarsi.

Per questo i genitori devono essere sempre pronti a soddisfare le varie richieste.

In questo panorama un po’ caotico e in continuo movimento, la cameretta è al centro dello sviluppo dei tuoi figli e riveste un ruolo molto importante

Nello specifico per ogni fascia di età, la cameretta svolge una funzione precisa e di conseguenza l’arredamento deve sapersi adattare alle diverse fasi della vita di un bambino.

Quindi la cameretta per un bambino di 10 anni diventa uno spazio alquanto complesso da arredare, in quanto i bimbi si trovano in una fascia d’età a metà strada tra l’infanzia e l’adolescenza.

Questo si riflette sull’organizzazione della cameretta, dove, per esempio, il gioco lascia spazio ad impegni scolastici maggiori e quindi ad una zona studio ampia e confortevole

Inoltre per arredare al meglio le camerette per bambini di 10 anni, è fondamentale coinvolgere i diretti interessati nelle operazioni. In questo modo è più facile capire quali sono le nuove necessità e i gusti dei tuoi figli, senza dover tirare ad indovinare.

Questi sono solo alcuni esempi di come progettare la cameretta per i bambini possa essere sempre più complicato man mano che crescono. 

Ma vediamo come realizzare un ambiente funzionale in modo semplice e senza perdere troppo tempo

 

Come arredare una cameretta che cresca con il tuo bambino?

 

Arredare la cameretta da zero o trasformare quella esistente?

La prima cosa che devi fare è analizzare lo spazio della cameretta che hai a disposizione, per capire da dove partire e cosa fare per arredarlo.

Nel caso in cui si tratti di una cameretta già arredata, potrebbe bastare, con qualche giusto accorgimento, trasformarla senza doverla cambiare radicalmente. Questo si può verificare, per esempio, nel caso in cui tu abbia pensato di realizzare una cameretta che cresce con i bambini e che quindi necessita solo di qualche modifica nel corso del tempo.

Al contrario, se per diversi motivi (nuova casa, ristrutturazione ecc.), hai la necessità di cambiare o creare da zero la cameretta per un bambino di 10 anni, allora devi pensare totalmente come arredare questo spazio.

In entrambi i casi è comunque importante tenere conto di due aspetti fondamentali. Ecco quali sono.  

 

letti space

 

1. Come organizzare lo spazio della cameretta?

L’arredamento dell’ambiente dei tuoi figli, inteso come la disposizione dei mobili della cameretta, dipende da come si decide di organizzare lo spazio. Questo deve essere valutato in base alle caratteristiche della stanza e dalle esigenze dei tuoi figli. 

In generale la cameretta dei bambini deve essere pensata come uno spazio multifunzionale, pratico e accogliente.

libreria facciale

 

2. Come scegliere l’arredo per la cameretta?

Sulla base di quelle che sono e saranno le esigenze dei tuoi figli, devi valutare quali sono gli arredi che devi acquistare e quelli di cui puoi fare decisamente a meno.

Questa operazione è particolarmente importante soprattutto quando hai la necessità di arredare una cameretta di piccole dimensioni cercando di renderla funzionale e personalizzata allo stesso tempo. In questo caso, per sfruttare al massimo lo spazio di una piccola cameretta, la miglior soluzione è quella di optare per i mobili salvaspazio.

 

cabina armadio

 

Cameretta per bambino di 10 anni: come arredarla?

La stanza dei bimbi si differenzia da tutti gli altri ambienti della casa per avere in un solo spazio tante zone diverse e per dover essere, quindi, una cameretta multifunzione.

Nel dettaglio, per i bambini che hanno 10 anni di età le aree della cameretta ormai sono ben delineate e li accompagneranno anche per gli anni successivi

Vediamo nel dettaglio quali sono e come organizzarle. 

  1. Realizzare una zona studio con scrivania funzionale in cameretta
  2. Scegliere un letto comodo e adatto allo spazio della cameretta
  3. Come scegliere l’armadio per la cameretta?
  4. Inserire scaffali e librerie in cameretta
  5. Dove mettere la tv in cameretta? 

1. Realizzare una zona studio con scrivania funzionale in cameretta

Lo studio diventa uno degli impegni principali per i bambini di 10 anni che si preparano a lasciare la scuola elementare e a fare un ulteriore passo avanti verso la fase più adulta

Dunque è necessario realizzare un angolo studio comodo nella cameretta costituito da un’ampia scrivania con tutte le caratteristiche ergonomiche raccomandate per tutelare la postura corretta e lo sviluppo fisico dei bambini.

Esistono modelli per tutti i gusti che si adattano perfettamente non solo allo spazio della cameretta, per ottimizzarlo al meglio, ma anche alle esigenze dei piccoli studiosi.

cameretta gialla blu

 

2. Scegliere un letto comodo e adatto allo spazio della cameretta

Il letto è tra gli elementi più importanti di una cameretta, in quanto deve assicurare la qualità del riposo dei bambini. Nella cameretta per un bambino di 10 anni non per forza è necessario cambiare il vecchio letto, se questo, per esempio, è stato acquistato già con le caratteristiche indicate anche per ragazzi più grandi.

L’importante, in ogni caso, è che si tratti di un prodotto di qualità e adatto alla fisicità dei bambini. Per questo è fondamentale capire cosa valutare nella scelta del letto per la cameretta dei tuoi figli.

Inoltre, come per le scrivanie, potrai scegliere diverse soluzioni compatibili anche con le esigenze di spazio della cameretta senza creare inutili ingombri. In questi casi, ad esempio, l’ideale è ricorrere all’acquisto di un letto a castello sicuro e di qualità o di altre soluzioni salvaspazio.

armadio ponte

 

3. Come scegliere l’armadio per la cameretta?

Bambini piccoli, armadi piccoli… bambini grandi, indovina un po’? 

Man mano che i bambini crescono aumenta anche la quantità di vestiti e in generale di oggetti da avere in camera che non si limitano più ai soli giochi. I vestiti, senza dubbio, conquistano sempre più spazio in cameretta.

Dunque è impossibile rinunciare ad un armadio capiente o comunque ad una soluzione che permetta in modo intelligente di riporre quante più cose possibili in maniera organizzata e ordinata, senza occupare troppo spazio. 

In questo senso la soluzione consigliata è quella di acquistare mobili componibili, in grado di adattarsi allo spazio e con la possibilità di essere personalizzati in base alle proprie necessità e abitudini. 

Inoltre si possono scegliere idee salvaspazio di armadio per arredare camerette piccole

 

armadio verde

 

4. Inserire scaffali e librerie in cameretta

Con l’aumentare degli impegni scolastici cresce anche la necessità di avere scaffali dove riporre libri, quaderni e tutto l’occorrente per la scuola, e non solo.

Esistono tante soluzioni che permettono di sfruttare al massimo lo spazio delle pareti in verticale, in modo da non creare inutili ingombri. 

Inoltre scaffali e librerie di design riescono non solo ad arredare in maniera funzionale, ma anche a decorare la cameretta per un bambino di 10 anni. 

 

cameretta libreria

 

5. Dove mettere la tv in cameretta?

Se lo spazio per il gioco fino a qualche tempo fa era indispensabile per i tuoi figli, ora entrano “in gioco” nuove abitudini. Guardare la tv in cameretta è senza dubbio una delle attività preferite dai bambini man mano che crescono.

Per questo è consigliato prevedere un piccolo angolo in cui mettere la televisione in cameretta, così da poter organizzare lo spazio nel momento in cui tu lo riterrai più opportuno per i tuoi figli. 

 

ponte scrivania

 

Arredare una cameretta per bambini che diventano grandi: si deve e si può!

Una delle sfide più difficili nell’arredare una cameretta è riuscire a fare in modo che questo spazio riesca sempre ad adattarsi ai cambiamenti dei figli, per non ritrovarsi a dover trasformare la cameretta per bambini in una camera per ragazzi.

Infatti i bambini crescendo hanno nuovi bisogni che la cameretta deve saper soddisfare per essere davvero di supporto al loro sviluppo. 

In particolare, la scelta della cameretta per un bambino di 10 anni rappresenta un momento decisivo nel suo percorso di crescita, in quanto la fase adulta si fa più vicina mentre quella infantile è sempre più lontana.

Che tu abbia necessità di cambiare solo alcuni elementi o sostituire totalmente l’arredamento della cameretta, l’importante è farlo avendo ben chiaro quale sia il miglior modo per realizzare uno spazio funzionale

I bambini crescendo diventano sempre più esigenti e la cameretta deve avere tutto ciò che gli consente di studiare comodamente, riposare al meglio e tenere organizzate le proprie cose. 

Il tutto, per essere veramente utile, deve essere fatto in maniera da organizzare ordinatamente lo spazio della cameretta. 

Per queste ragioni è ancora più importante scegliere l’arredamento che più si adatta ai tuoi figli e al loro spazio. 

Scrivanie, letti, armadi, librerie e scaffali diventano gli elementi d’arredo indispensabili per la cameretta per un bambino dai 10 anni in su. 

Ricorda che la cameretta è lo spazio speciale dei bambini che cresce e cambia con loro. Tu hai il compito di permettere che questo avvenga nel migliore dei modi.

 

Come arredare una cameretta che cresca con il tuo bambino?

Torna al Blog

Articoli correlati

Bambini a casa: perché in questi momenti la cameretta è il luogo più importante?

  La cameretta non è solo uno spazio dove i bambini dormono ma il luogo della casa in cui amano...

Dai sfogo alla fantasia: 3 idee geniali per una cameretta per bambini originale

  Per tutti i genitori i figli sono speciali, quindi bisogna realizzare una cameretta che sia alla...

Come decorare una cameretta condivisa fratello e sorella? 6 consigli d’oro

  Realizzare una cameretta condivisa tra fratello e sorella non è mai semplice, ma spesso è una...