Mobili salvaspazio per la tua cameretta: 10 soluzioni creative per ottimizzare gli spazi

soluzioni salvaspazio per cameretta 0


La cameretta è il luogo in cui i tuoi figli passano più tempo, svolgendo le loro attività quotidiane: dormire, giocare, studiare e perché sia un ambiente confortevole, è importante che ognuna abbia lo spazio necessario.

Spesso nelle nuove abitazioni, le camerette dei bambini sono le stanze più piccole della casa e ci si rende conto di come lo spazio non basti mai. Soprattutto perché i bambini sono in grado di accumulare più cose di chiunque altro! I giocattoli, i vestiti, l’attrezzatura per lo sport e il tempo libero, invadono la loro stanza e contribuiscono a rendere tutto un po’ caotico. 

Per questo è necessario organizzare la cameretta al meglio, tenendo conto delle loro esigenze, della loro età, delle attività che vi svolgeranno e della superficie a disposizione. È fondamentale quindi sfruttare al massimo ogni centimetro a disposizione, con trucchi e soluzioni salvaspazio per la cameretta dei tuoi figli

 

Le migliori soluzioni salvaspazio

Non solo letti a castello ma soluzioni salvaspazio ingegnose e comode per contenere oggetti e per tenere in ordine la cameretta dei tuoi figli

Per ottimizzare al meglio la cameretta, è necessario un’attenta organizzazione degli spazi, infatti questo sarà il luogo in cui loro dovranno svolgere molteplici attività: dormire, studiare e giocare, insomma vivere e crescere serenamente.  

 

  1. Armadi funzionali e di qualità
  2. Sfruttare le pareti in altezza
  3. Composizioni multifunzionali
  4. Letti a castello
  5. Letti a soppalco
  6. Cameretta a ponte
  7. Letto con contenitore
  8. Letto estraibile
  9. Strutture a ribalta
  10. Arredamento scorrevole

 

1. Armadi funzionali e di qualità

L’arredamento della cameretta necessita sicuramente di un arredamento di qualità, in grado di resistere al tempo e all'energia dei bambini più vivaci. Se i bambini sono piccoli la loro cameretta sarà composta da un lettino, con le opportune protezioni, un piccolo armadio per riporre i loro vestiti e tanto spazio per giocare.

Ma è doveroso guardare avanti nel tempo, pensare in prospettiva e procurarsi già da subito un armadio che risponda alle esigenze in divenire dei tuoi figli. Non serve un guardaroba enorme, tuttavia deve essere in grado di contenere gli oggetti di più stretta necessità, che però vanno tenuti in ordine. 

Gli armadi delle camerette moderne sono super accessoriati, per ottimizzare lo spazio a disposizione, sia in verticale che in orizzontale. Infatti dispongono di pratici divisori, mensole e cassetti interni che li rendono delle vere soluzioni salvaspazio per la cameretta dei tuoi figli, in cui è possibile sistemare al meglio abiti, giocattoli e anche libri.


soluzioni salvaspazio per cameretta 1

 

2. Sfruttare le pareti in altezza

Spesso per la cameretta dei bambini si ha a disposizione poco spazio, a volte anche difficile da ottimizzare, esistono dei vincoli strutturali, come porte e finestre e non sempre è semplice trovare la migliore disposizione. Un utile consiglio che vale per tutti gli ambienti anche i più piccoli, è quello di sfruttare lo spazio in altezza, utilizzando anche le pareti per l’organizzazione funzionale dell’arredamento della cameretta.

L’esempio più semplice sono le mensole o le librerie, sulle quali disporre in modo ordinato giocattoli, oggetti , libri e tutto quello che si vuol tenere in vista o a portata di mano, ma senza creare disordine in terra. Ne esistono di tantissimi modelli e possono essere disposte anche in composizioni di design, possono essere montate sulla stessa parete o integrate ad altri elementi d’arredo, per meglio coordinarsi con il resto della stanza. 

Raggruppare in modo funzionale l’arredamento come il letto e l’armadio sulla stessa parete, consente di organizzare in modo più razionale lo spazio, guadagnando superficie da dedicare al gioco e alle altre attività, come lo studio. 

 

3. Composizioni multifunzionali

Quando si ha poco spazio a disposizione è necessario cercare soluzioni intelligenti e salvaspazio in modo da sfruttare ogni centimetro possibile. Gli arredatori e designer di mobili, sanno che per ogni genitore e bambino lo spazio non basta mai, per questo propongono sempre nuove soluzioni salvaspazio per la cameretta.

Ad esempio i letti a castello, da sempre usati per sfruttare in altezza le pareti e liberare la superficie al centro della stanza. I designer propongono nuove soluzioni, dei mobili e delle composizioni multifunzionali, che oltre ad essere belle sono anche utili, perché assolvono più di una funzione occupando lo stesso spazio all'interno della cameretta. 

Ad esempio è possibile recuperare lo spazio delle scalette dei letti a castello, scegliendo delle scale/contenitore, ideali per riporre giochi, libri e tutto quello che altrimenti sarebbe in giro per la stanza. 

Alcuni produttori propongono camerette con divani o letti con box contenitore dove è possibile conservare la biancheria del letto oppure gli abiti del cambio di stagione. 

Ci sono anche le  scrivanie pieghevoli, che una volta chiuse diventano quasi invisibili e rappresentano soluzioni perfette soprattutto nelle camerette degli adolescenti. 


soluzioni salvaspazio per cameretta 2


4.Letti a castello

Da sempre un ottimo stratagemma per ottimizzare la superficie limitata nelle camerette dei bambini. Utilizzata in particolare per chi ha figli più o meno della stessa età, che hanno gli stessi ritmi e le medesime esigenze.

È una soluzione utile sia nelle camerette più piccole, che devono sfruttare quanto più spazio possibile, ma è funzionale anche nelle camere più ampie, perché la superficie guadagnata potrà essere utilizzata per giocare o per sistemare una scrivania, in previsione della crescita dei bambini. 

Se i letti a castello tradizionali ti sembrano  un po’ sorpassati, prova a dare un’occhiata alle nuove disposizioni di strutture a castello con i letti disposti a L. In questo modo è possibile creare una suddivisione più adatta a bambini e ragazzi in crescita, che potrebbero avere ritmi ed esigenze diverse e potranno così essere più indipendenti e autonomi.  

5. Letti a soppalco

Il soppalco è una particolare struttura che, come i letti a castello, permette di sfruttare lo spazio in verticale. Le moderne composizioni puntano a creare ambienti condivisi e razionali al tempo stesso e il soppalco permette di delimitare lo spazio a disposizione per le diverse attività anche ad altezze diverse.

Nelle camerette dei bambini, è possibile sistemare il soppalco in modo da riservare lo spazio superiore per il letto e quello inferiore per creare una nicchia, da destinare allo studio, al gioco o ad un altro letto.

Sono soluzioni salvaspazio perfette anche per la cameretta di due bambini con età diverse, perché permettono di dividere gli spazi in modo funzionale alle diverse attività, consentendo maggiore autonomia assecondando tutte le fasi della loro crescita. 

Scarica la guida "Come scegliere la giusta combinazione tra qualità e salvaspazio"


6. Cameretta a ponte

Spesso una disposizione dell’arredamento classica non consente una reale ottimizzazione della stanza. Allineare i letti di due fratellini può sottrarre spazio prezioso ai loro giochi, per questo è necessario sfruttare ogni centimetro, magari sviluppando l’arredamento in altezza sulla stessa parete.

Una soluzione perfetta in tal senso è quella di disporre gli elementi d’arredo a ponte, con una struttura di armadi e cassetti che accolgono il letto in una nicchia. Il guardaroba in questo modo non andrà ad occupare ulteriore superficie, ma sarà distribuito sulla parete sopra i letti parete lasciando a disposizione spazio per il gioco o lo studio. 

Si può utilizzare sia in caso di cameretta singola che in caso di cameretta doppia, in cui ogni bambino avrà la propria zona riservata, delimitata dall'arredamento.

7. Letto con contenitore

Tra le soluzioni salvaspazio più comode per la cameretta dei bambini c’è il letto con contenitore. Ti sorprenderà lo spazio prezioso che puoi recuperare! Già ampiamente utilizzato per le camere da letto matrimoniali, il contenitore sottoletto è una comoda sistemazione per le coperte, gli abiti ingombranti, il cambio stagione, le scarpe e tutte quelle cose che non trovano posto nell’armadio. Nella stanza dei tuoi figli puoi usarlo anche per riporre libri, giochi e per accogliere tutto ciò che altrimenti sarebbero in giro per la stanza.
 

soluzioni salvaspazio per cameretta 3


8. Letto estraibile

È un letto che si tira fuori solo se necessario ed è una delle soluzioni salvaspazio utilizzabili anche nelle camerette più piccole, perché permette di far fronte a necessità occasionali, come ospiti imprevisti o amichetti in visita. Posizionato esattamente sotto ad un altro letto della stessa dimensione, il letto ausiliario si può estrarre facilmente, grazie alle ruote e al materasso già incluso. Quando non occorre più lo si nasconde di nuovo sotto l’altro letto, lasciando libera la stanza per le altre attività.

9. Struttura a ribalta

Tra le soluzioni salvaspazio per la cameretta dei tuoi figli che riteniamo utili anche se non particolarmente comode  ci sono senza dubbio le strutture a ribalta. Sono arredi trasformabili che svolgono diverse attività a seconda delle necessità del momento. Un letto a ribalta può essere aperto la sera prima di coricarsi e riposizionato nella parete la mattina, così da poter sfruttare lo spazio per le altre attività. È ottimo anche come letto d’emergenza, da utilizzare in caso di ospiti imprevisti.

Uno scrittoio a ribalta può essere la soluzione per i ragazzi che hanno bisogno di spazio comodo per lo studio ma non hanno una cameretta abbastanza spaziosa. Una struttura a ribalta, permette di usare lo stesso spazio in momenti diversi per attività diverse.

10. Arredamento scorrevole

Nelle camerette dei bambini saper trovare il giusto equilibrio tra spazio e funzionalità è spesso un’impresa difficile. Come genitore sai bene che nello stesso ambiente si svolgono diverse attività e ognuna ha bisogno di spazio a sufficienza. Ma cosa fare se lo spazio è davvero poco? Alcuni designer di camerette per bambini propongono un arredamento scorrevole, una soluzione salvaspazio che prevede di organizzare gli arredi in pareti attrezzate, delle strutture dinamiche poste su binari, che possono essere spostate orizzontalmente o verticalmente a seconda delle necessità e della crescita del bambino. 

Adottare una di queste soluzioni salvaspazio per la cameretta, ti consentirà di ottimizzare la capienza anche delle stanze più piccole. Sono proposte versatili e intelligenti che possono trasformarsi anche in base alle esigenze in continua evoluzione dei bambini. Perché la cosa più importante è dare spazio ai tuoi bambini di crescere in modo confortevole e sicuro.

Scarica la guida "Come scegliere la giusta combinazione tra qualità e salvaspazio"

 

Pubblicato da Rosalba Fiore il 1/08/19 10:33 AM
Rosalba Fiore

Categorie: Cameretta per bambini

Articoli più recenti

Iscriviti al blog