Come scegliere la cameretta ideale per le tue esigenze? La guida

Realizzare la cameretta per i tuoi bambini presenta numerose difficoltà ed è del tutto normale temere di non fare la scelta giusta.

Infatti, per arredare al meglio la stanza dei bambini bisogna tenere presente una serie di fattori soprattutto di ordine pratico, oltre alle preferenze personali.

Da un lato la cameretta deve essere immaginata come il rifugio dei tuoi bambini, lo spazio della casa in cui abbandonarsi alla creatività e all’immaginazione, per creare qualcosa di speciale. Dall’altro lato, invece, la cameretta è l’ambiente da organizzare in maniera scrupolosa, così che i tuoi bambini vi possano dormire, giocare e studiare.

La cameretta, in poche parole, deve essere uno spazio polifunzionale.

Quindi come scegliere la cameretta? È importante partire da una serie di aspetti che non possono assolutamente mancare per una cameretta fatta su misura in base alle esigenze dei bambini e anche a quelle dei genitori.

È sbagliato credere che gli elementi che compongono una stanza per bambini sono pochi e facili da mettere insieme, perché in realtà non è proprio così. Le combinazioni possono essere infinite e non tutte ti offrono la funzionalità e la praticità che cerchi per lo spazio dei tuoi figli.

Dunque è indispensabile ragionarci con attenzione, valutare con calma tutte le opzioni e stabilire quali sono le priorità e le necessità che la cameretta deve soddisfare. Solo così potrai ottenere un risultato ottimale e che tenga conto anche della personalità dei tuoi figli.

Scopriamo insieme come progettare la cameretta per bambini e quali fattori devi considerare prima di procedere all’acquisto.

 

Checklist cameretta ideale

 

 

Perché è importante progettare bene la cameretta per bambini

La cameretta non può essere considerata solo come uno spazio in cui i bambini riposano, ma costituisce un luogo in cui giocare, studiare e, in poche parole, dove crescere.

È quindi uno spazio fondamentale per la loro crescita, dove iniziano a sperimentare l’autonomia rispetto a mamma e papà, imparano a stare da soli e ad autogestirsi.

Proprio per questi motivi, dunque, i bambini devono avere all’interno della casa un loro spazio personale, progettato in modo da rispecchiare perfettamente le loro necessità.

 

Come scegliere la cameretta: illuminazioni Moretti Compact

 

 

Come scegliere la cameretta giusta: 10 cose da considerare

L’elenco delle cose da valutare nella scelta della cameretta dei tuoi figli non è sicuramente breve, proprio perché quando si tratta dei più piccoli è sempre meglio essere scrupolosi e attenti.

Tuttavia si tratta di alcuni accorgimenti non complessi da mettere in pratica e che possono essere indispensabili per creare la cameretta giusta.

Ecco le cose che devi considerare prima di acquistare la cameretta.

 

1. Ad ogni spazio la sua soluzione

Solo se parti dalla valutazione dello spazio che hai a disposizione potrai realizzare la soluzione di cameretta più adatta ai tuoi figli.

Infatti gli spazi  non sono tutti uguali e quindi è necessario optare per la soluzione che meglio possa ottimizzare e rendere funzionale il tuo spazio.

Inoltre tenendo conto delle dimensioni della stanza, delle caratteristiche e delle eventuali problematiche, puoi avere un’idea chiara su cosa possa andare bene e cosa è meglio evitare. 

 

Come scegliere la cameretta: libreria Moretti Compact

 

2. Ricordati che i bambini crescono

I bambini crescono così velocemente che non sempre ci si riesce a rendere conto di come cambiano altrettanto rapidamente le loro esigenze. Per questo il come scegliere la cameretta diventa un aspetto centrale per il loro sviluppo.

È importante, quindi, pensare a lungo termine e non fermarsi alle necessità del momento.

Se i tuoi bambini sono piccoli, certamente la cameretta necessita di pochi mobili e soprattutto di tanto spazio per il gioco. Inoltre in questa fase toccherà a te guidare i bambini nell’uso di questo spazio e farlo sentire sempre più loro.

Ma ricordati che la cameretta non può essere solo dedicata al gioco e che ben presto deve essere uno spazio adatto allo studio, ad accogliere amichetti e a svolgere tante e diverse attività prima di andare a dormire.

 

Come scegliere la cameretta in base all'età del bambino: soluzioni Moretti Compact

 

3. Occhio ai materiali

Un aspetto fondamentale nella scelta della cameretta riguarda le materie prime. Infatti non tutti sanno che molto spesso, soprattutto in soluzioni d’arredo low cost, sono utilizzati materiali scadenti, potenzialmente pericolosi e non sicuri per i bambini.

Inoltre i mobili troppo economici  sono verniciati con vernici che rilasciano nell’aria sostanze volatili tossiche per la salute, come la formaldeide.

È consigliabile, quindi, preferire camerette di qualità per proteggere la salute e il benessere dei tuoi figli.

 

Come scegliere la cameretta: contenitori Moretti Compact

 

4. La sicurezza non è mai abbastanza

Tra i consigli che ci sentiamo in dovere di darti su come scegliere la cameretta, uno vale su tutti: la sicurezza deve essere al primo posto.

Una cameretta sicura non è solo realizzata con materiali di qualità e atossici, ma anche resistenti e duraturi.

Inoltre, per evitare che i bambini possano correre qualsiasi tipo di pericolo nella loro cameretta, i mobili devono essere dotati anche di cerniere e ferramenta di qualità, oltre ad essere montati a regola d’arte.

 

Come scegliere la cameretta condivisa: scrivanie Moretti Compact

 

5. Non solo zona notte

La cameretta dei bambini deve essere multifunzione, cioè non bisogna considerarla unicamente come lo spazio per dormire.

Questo significa che deve essere organizzata in modo da svolgere più funzioni in base alle attività principali che i tuoi bambini svolgeranno in essa.

Oltre alla zona notte, quindi, è necessario che la stanza sia progettata per accogliere un’area gioco e un angolo studio. Ciascuna di queste zone deve essere distinta dalle altre ma in maniera tale da realizzare un insieme armonico.

In questo modo i bambini possono vivere uno spazio accogliente e per niente confusionario, dove ogni attività ha un’area dedicata.   

 

Come scegliere la cameretta: zona studio Moretti Compact

 

6. Ottimizzazione dello spazio

Inutile dire che nella stanza dei bambini c’è un po’ di tutto: vestiti, giocattoli, peluche, libri e chi più ne ha più ne metta.

Dunque, per rendere la cameretta funzionale al massimo, bisogna prevedere elementi contenitori, ad iniziare dall’armadio

A questo si devono aggiungere librerie, mensole, magari un letto contenitore per ottimizzare ancora di più lo spazio disponibile e mantenere sempre in ordine la cameretta.

 

Come scegliere la cameretta: armadio Moretti Compact

 

7. Angolo studio comodo

La zona studio è un aspetto fondamentale su come scegliere la cameretta, visto che i bambini crescendo dedicheranno allo studio molto più tempo rispetto al gioco.

È, dunque, indispensabile individuare già da prima quale spazio della cameretta destinare alla zona studio. Questa valutazione è importante soprattutto quando si tratta di scegliere la scrivania perfetta per una cameretta piccola

 

Come scegliere la cameretta: scrivania Moretti Compact

 

8. L'importanza di scegliere il letto

Anche se tanti sono gli elementi fondamentali per arredare una cameretta accogliente, il letto ha decisamente un ruolo primario.

Infatti da esso dipende la qualità del sonno dei tuoi bambini e il loro benessere sia fisico che psicologico. 

Tra le cose da valutare nella scelta del letto per la cameretta vi è, innanzitutto, la sua adattabilità allo spazio in maniera da risultare comodo e la certezza che questo sia realizzato con materiale resistente ed atossico

Altre caratteristiche che deve avere il letto per la cameretta

  • Facilità nella pulizia, per evitare accumulo di polvere e allergeni;

  • Assenza di spigoli e sporgenze che possono essere pericolosi;

  • Materasso ortopedico per garantire un’adeguata postura;

  • Cuscino e materasso antiallergico e anti soffocamento.

 

Come scegliere la cameretta: letti Moretti Compact

 

9. Meglio una soluzione cameretta eco-friendly

Tra gli aspetti da considerare su come scegliere la cameretta, la tutela dell’ambiente non è certamente oggi una questione secondaria, anzi.

Sotto questo aspetto è consigliabile scegliere materiali ecologici, magari riciclati. Le aziende più attive dal punto di vista ambientale usano i pannelli in legno ecologici LEB, ottenuti da legno post-consumo.

 

Come scegliere la cameretta salvaspazio Moretti Compact

 

10. Possibilità di personalizzare

La cameretta non può essere perfetta al 100% se non ha il tuo tocco personale.

Questo dipende innanzitutto dall’arredo scelto, che spesso, essendo standard, potrebbe non corrispondere pienamente ai gusti o a quello che desideri creare per lo spazio dei tuoi figli. 

La soluzione migliore è senza dubbio rappresentata dalle camerette componibili, in cui i vari elementi sono disponibili in diverse dimensioni e finiture, così da creare l’ambiente ideale per i tuoi figli.

Inoltre i mobili componibili consentono una maggiore e migliore adattabilità agli spazi, ottimizzandoli al massimo. 

 

Come scegliere la cameretta: soluzioni Moretti Compact

 

 

Crea la cameretta adatta alle esigenze della tua famiglia

A volte l’idea che hai di cameretta per i tuoi bambini non è sempre facile da realizzare nella realtà o non sai bene come fare senza sbagliare.

L’errore più comune che si compie nell’arredare la stanza dei bambini è quello di lasciarsi trasportare troppo dalla creatività e dal fattore estetico, tralasciando una serie di aspetti che sono indispensabili per questo speciale ambiente della casa.

Sotto questo punto di vista, infatti, devi valutare le esigenze dei tuoi figli, quindi come la cameretta possa soddisfare al meglio i loro bisogni ed esprimere a pieno la loro personalità e carattere.

 

KIDS COLLECTION KC 309

 

Questi sono fattori importanti, dato che i bambini devono sentirsi a proprio agio nel loro spazio.

Proprio le dimensioni devono essere il tuo punto di partenza per arrivare a scegliere la soluzione d’arredo più adatta all’ambiente che deve essere organizzato in maniera da accogliere più spazi in uno, per tutte le attività dei tuoi bambini. 

Ma, il come scegliere la cameretta, non può prescindere da fare una scelta che offra sicurezza e comfort ai tuoi bambini.

Il consiglio che ti diamo è quello di preferire sempre camerette di qualità e che hanno a cuore la salute e il benessere dei bambini.

 

Checklist cameretta ideale

Torna al Blog

Articoli correlati

Camerette per bambini: come scegliere l’azienda produttrice

Da dove partire per scegliere la cameretta perfetta per i tuoi bambini?

Dal legno naturale alle lampade LED: 4 soluzioni per una cameretta per bambini ecologica

Oggi con un po’ di attenzione, puoi davvero fare una scelta green e realizzare una cameretta per i...

Certificazione COSMOB: quali controlli comporta e cosa significa?

Chi ti garantisce che i mobili che stai acquistando siano davvero di qualità?