3 colori cameretta per ogni età: i nostri consigli e i trend del 2022

Quando ci si trova a dover progettare la cameretta dei bambini, la scelta del colore per la cameretta non è certamente immediata: i trend cambiano spesso, le opzioni sono tante e ci si potrebbe ritrovare indecisi sul da farsi.

I tempi in cui si sceglieva l’azzurro per i maschi e il rosa per le femmine sono finiti.

In aggiunta, ci sono diversi colori adatti alle diverse età dei tuoi figli: è molto probabile che i colori di una cameretta di un bambino di 6 anni non siano gli stessi che sceglieresti per un ragazzo di 13.

La scelta per la stanza dei neonati è relativamente facile, ma quando i bambini crescono le loro esigenze cambiano, così come i loro gusti.

Inoltre, più i figli sono grandi più, comprensibilmente, vorranno avere voce in capitolo per la scelta dei colori della loro stanza.

Abbiamo quindi deciso di darti alcuni consigli per la scelta del colore della cameretta, selezionando per te 3 colori per ogni età, seguendo i trend del 2022.

 

 

 

3 colori cameretta per ogni età: le nostre scelte per il 2022

Se stai progettando la cameretta dei tuoi figli e sei titubante sulla scelta del colore, di seguito ti riportiamo i nostri consigli per fasce di età, seguendo i trend del 2022.

 

I colori per la cameretta dei bambini dai 2 ai 6 anni

In questa fascia di età, in cui il bambino è ancora piccolo, è preferibile utilizzare tinte tenui rispetto ai colori più decisi, che potranno essere scelti quando sarà più grande.

Per i bambini nella fascia di età dai 2 ai 6 anni i colori pastello risultano quindi essere una scelta azzeccata.

Quando i figli cresceranno, si potranno poi utilizzare colori più accesi nei complementi d’arredo o nelle decorazioni (come ad esempio appendiabiti, mensole, wallbox, ecc.) o, in alternativa, dipingere una parete di un colore a contrasto.

Questi piccoli cambiamenti potranno quindi essere apportati una volta che il bambino è diventato più grande, per rendere la cameretta più da ragazzi, senza dover stravolgere la cameretta.

Ecco quali colori potresti scegliere per la cameretta dei bambini nel 2022:

  1. Verde: colore molto rilassante, il verde nelle sue tonalità pastello, come ad esempio il verde flora, può rivelarsi una scelta vincente per i bambini in questa fascia di età.

  2. Lilla: questo colore, dalle note proprietà calmanti, è una scelta assolutamente non scontata, e si sposa bene con diversi colori.

  3. Blu: un altro colore pastello che infonde calma e serenità e che possiamo considerare per la cameretta è il blu nelle sue tinte più tenui, come il blu "cielo". 

 

YOUNG COLLECTION YC 313

 

I colori per la cameretta dei bambini dai 6 ai 12 anni

In generale, i bambini tendono ad essere attratti da colori più forti rispetto alle tinte più tenui.

Nella fascia di età tra i 6 ai 12 anni si può osare con il colore, stando comunque attenti a non esagerare.

Per questa fascia di età possiamo prediligere tinte calde e allegre, come il giallo, il rosso e l’arancione.

In linea di massima, meglio non scegliere colori troppo forti e sgargianti: esistono diverse tonalità per ogni colore.

Qualora si scegliessi un colore forte e deciso come il rosso, confermiamo di usarlo in piccole quantità e di abbinarlo ad altri colori, preferendolo per i dettagli e non per gli elementi principali della stanza.

Vediamo i colori “forti” più comuni per la cameretta di bambini dai 6 ai 12 anni:

 

1. Giallo Sole

Il giallo stimola il buonumore, ed è un colore molto amato dai bambini.

È sicuramente un colore molto vivace, per questo lo si trova spesso in abbinamento a colori più smorzati: per il 2022, potresti pensare di abbinarlo al grigio.

Non a caso, questi due colori sono stati scelti da Pantone come colori di tendenza per il 2022.

 

Colori camerette Moretti Compact: giallo sole

 

2. Rosso Ciliegia

Altro colore molto amato dai bambini, anche questo fa parte delle tendenze per la cameretta del 2022.

Il rosso è un colore che dà molta energia, ma che può anche risultare troppo stimolante, per questo è bene dosarlo e non utilizzarlo come colore dominante.

Ad esempio, un abbinamento di colore gradevole e di sicuro effetto potrebbe essere quello con il bianco.

 

Colori camerette Moretti Compact: rosso ciliegia

 

3. Arancione Mandarino

Un altro colore caldo perfetto per i bambini e compreso nei trend per le camerette del 2022 è l’arancione.

Anche questo colore favorisce la positività e dona energia ma, come per il rosso e il giallo, il consiglio è quello di abbinarlo a tinte più tenui.

 

Colori camerette Moretti Compact: arancio mandarino

 

I colori per la camera dei ragazzi dai 13 anni in su

Raggiunta l’età dell’adolescenza, i tuoi figli parteciperanno in modo più attivo alla  scelta dei colori della loro stanza.

La camera dei ragazzi rispecchierà la loro personalità e avrà un aspetto più “adulto” rispetto a prima.

Con tutta probabilità, verranno dunque abbandonati i colori pastello, così come le tinte forti e vivaci, per lasciare spazio a colori più equilibrati.

Ecco quindi quali sono i colori di tendenza per le camere dei ragazzi per il 2022 che vogliamo consigliarti:

 

1. Blu

Il blu è un colore che non solo risulta rilassante, ma che rientra anche tra le tendenze colore del 2022.

Si può scegliere un elegante blu navy, ma anche il più moderno blu pavone: in particolare, quest’ultima tinta, essendo abbastanza intensa, potrebbe essere utilizzata per una sola parete o per una piccola parte dell’arredamento.

 

Colori camerette Moretti Compact: blu

 

2. Mattone

Il mattone è un colore caldo ed è diventato uno dei colori di tendenza degli ultimi anni, senza stancare mai. È una tinta che trasmette benessere e comfort e si lega bene a colori chiari come il corda o il nocciola. 

 

Colori camerette Moretti Compact: mattone

 

3. Verde

Le tendenze per il 2022 in fatto di colori per l’arredamento si ispirano alla natura.

Ad esempio, il verde flora, oliva o cedro sono 3 tonalità che possono risultare una scelta elegante per la camera di un adolescente.

 

Colori camerette Moretti Compact: verde

 

I sempreverdi: colori neutri per la cameretta

In generale, i neutri sono sempre un’ottima scelta: i colori troppo forti o particolari rischiano infatti di “stancare” presto.

Si potrebbe quindi pensare di dipingere le pareti e arredare la cameretta con colori neutri, relegando le tinte più decise a piccole parti della stanza.

Ci sono ad esempio tante idee da cui prendere spunto per le decorazioni della cameretta, elementi con i quali possiamo giocare per dare un tocco di colore in più alla stanza e renderla più originale.

Potremmo dire che i colori neutri resistono ai cambiamenti e alle tendenze e, in particolar modo, sono adatti ad ogni età.

Tuttavia, il caso vuole che negli ultimi anni i colori neutri siano diventati una tendenza a sé: per il 2022, per dare un tocco moderno alla cameretta, potresti scegliere colori naturali (che passano anche dai materiali dell’arredo) come il nocciola, o colori intramontabili come il bianco o il tortora.

In ultima analisi, i colori che scegliamo per la nostra casa - in questo caso, per la cameretta - giocano un ruolo fondamentale nel benessere di chi ci vive, per questo è opportuno dargli tutta l’importanza necessaria.

 

Torna al Blog

Articoli correlati

Come utilizzare la cromoterapia per bambini in cameretta

Cromoterapia per bambini in cameretta: il potere dei colori. Leggi l’articolo per scoprire quali...

Quali sono i colori di tendenza per la cameretta dei bambini 2020?

La scelta del colore per la cameretta dei bambini può sembrare la cosa più facile del mondo, ma non...

5 colori pareti soggiorno di tendenza da cui prendere spunto

Cerchi idee di colori pareti soggiorno per il tuo progetto di interior design? Leggi l’articolo per...