Carta da parati cameretta: soluzioni per interior designer

Carta da parati per cameretta? Leggi l’articolo per scoprire come sceglierla, le ultime tendenze e le idee per rendere unici e originali i tuoi progetti.

Negli ultimi anni la carta da parati è tornata prepotentemente alla ribalta nel mondo del design di interni. 

In particolare, nella progettazione delle camerette di bambini e ragazzi si rivela una soluzione versatile e creativa per trasformare gli spazi in ambienti accoglienti e stimolanti.

Architetti e interior designer si trovano di fronte a un vasto ventaglio di possibilità, dove la carta da parati per cameretta diventa protagonista nell'espressione della personalità e dello stile dei giovani abitanti della casa. 

È dunque necessaria una scelta oculata dei pattern, così come della qualità dei materiali.

In questo articolo forniremo ai professioni della progettazione consigli, esempi e idee da cui prendere spunto.

In particolare vedremo:

 

carta-da-parati-cameretta-soluzioni


Come scegliere la carta da parati per cameretta per il tuo progetto

La carta da parati per cameretta è in grado di cambiare completamente la percezione dell’ambiente. Può renderlo più ampio e luminoso o, al contrario, più ristretto e cupo. 

Il progettista dovrà valutare le caratteristiche della stanza in questione per decidere non solo quale carta da parati per cameretta scegliere, ma anche dove posizionarla.

In questo senso, si fa sempre più strada il concetto di “accent wall”, dove la carta da parati viene applicata su una sola parete o su una sua porzione specifica, per valorizzare anche le stanze più piccole senza soffocarle.

Venendo, ora, alle regole per scegliere la carta da parati per cameretta, ecco alcuni consigli per i professionisti:

  • Definire lo stile o il tema e scegliere una carta da parati che vi si integri armoniosamente;
  • Optare per un tema che rifletta i gusti e gli interessi dei bambini o dei ragazzi;
  • Scegliere i colori giusti per la cameretta.

Infine, è indispensabile selezionare una buona carta da parati, realizzata con materiali di alta qualità.

 

carta-da-parati-cameretta-1

 

2 idee di carta da parati per la cameretta di ragazzi e ragazze

Che sia applicata su una o più pareti, dietro al letto o in una nicchia, la scelta della carta da parati per cameretta è molto soggettiva. 

Nel suo progetto il professionista dovrà tenere conto dell’età dei bambini/ragazzi e di quelle che sono le loro passioni. Le opzioni sono davvero infinite. Tuttavia, una buona idea potrebbe essere quella di prediligere i motivi astratti

Non essendo strettamente legati all’età attuale dei bambini, potranno infatti accompagnarli in ogni fase della loro crescita, senza dover essere sostituiti nel breve periodo.

Vediamo 2 idee carta da parati per la cameretta di ragazzi e ragazze:

  1. Quella di questo progetto di cameretta con letto singolo è un esempio di carta da parati per le camerette dei ragazzi di grande tendenza. Perfetta per i ragazzi che amano lo stile urban.
  2. In questo progetto di cameretta a soppalco vediamo invece due proposte di carta da parati per le camerette delle ragazze: un pattern romantico effetto “pied de poule” e un pattern floreale geometrico. 

Sono solo degli esempi ma tra carte da parati monocromatiche, jungle, zen, con disegni geometrici, pop e quant’altro, ce ne sono davvero per tutti i gusti. 

 

carta-da-parati-cameretta-ragazzi-2
carta-da-parati-cameretta-ragazzi-1

 

Esempio originale di carta da parati per bambini

Nella stanza dei bambini non può mancare il rimando al gioco e al divertimento. Non fa eccezione la carta da parati per cameretta. 

Tuttavia, così come per la tinteggiatura delle pareti e gli arredi, è sempre bene ponderare adeguatamente il colore. Non bisogna infatti dimenticare che scelte troppo “energiche” a livello cromatico potrebbero compromettere la tranquillità e il riposo dei bambini.

Come abbiamo già accennato, è altresì importante proporre ai propri clienti soluzioni che siano destinate ad accompagnare i propri figli nelle diverse fasi della loro crescita.

Ecco allora che un’idea intelligente, giocosa e accattivante potrebbe essere quella di optare per un motivo a bolli, come quello di questo progetto di cameretta a ponte.

 

carta-da-parati-bambini-1
carta-da-parati-bambini-2
carta-da-parati-bambini-3

 

Personalizza gli spazi con la carta da parati per cameretta

Come abbiamo visto, la carta da parati in cameretta è un modo intelligente per progettare ambienti personalizzati e creativi.

Oltre all’estetica è tuttavia essenziale che i progettisti sappiano come riconoscere una buona carta da parati. La qualità dei materiali, infatti, influenzerà in maniera determinante la durata, la funzionalità e la sicurezza della carta da parati per bambini e ragazzi.

Le nostre carte da parati, oltre a offrire ai professionisti tante opzioni per ogni ambiente, sono prodotte con materiali di altissima qualità e soddisfano i più elevati standard di sicurezza.

La superficie di base è infatti realizzata con una speciale fibra di vetro, la Fiberglass. Parliamo dunque di una carta da parati per cameretta ipoallergenica e atossica.

È inoltre resistente all’acqua e traspirante, lasciando passare l’umidità e permettendo alle pareti di respirare, evitando la formazione di condensa.

Infine, questo tipo di materiale rende più semplice l’applicazione a parete e il corretto posizionamento della carta da parati in cameretta.

 

Torna al Blog

Articoli correlati

Set mobili per camera da letto, dove acquistarli?

Cerchi il miglior set mobili per la tua camera da letto? Leggi l’articolo per scoprire dove...

Esempio di cameretta a ponte per adulti

Cameretta a ponte per adulti? Leggi l’articolo per scoprire quando sceglierla e il progetto...

Progetto di cameretta con 2 letti ad angolo

Cameretta 2 letti ad angolo per due figli maschio e femmina? Leggi l’articolo per scoprire come...