Progetto di cameretta con 2 letti ad angolo

Cameretta 2 letti ad angolo per due figli maschio e femmina? Leggi l’articolo per scoprire come l’abbiamo organizzata nel progetto per un nostro cliente.

Progettare la cameretta dei bambini può non essere un compito tanto semplice. Da un lato c’è l'entusiasmo di cercare la soluzione perfetta per i gusti e le esigenze della tua famiglia. Dall’altro ti troverai probabilmente di fronte a tutta una serie di difficoltà che magari non avevi considerato e che saranno, forse, causa di frustrazione.

Si tratta di una situazione piuttosto frequente, specialmente in casi come quello che affronteremo oggi, ossia di quando hai a disposizione uno spazio limitato e due bambini di genere diverso che condividono la stessa stanza

La buona notizia è che esistono soluzioni creative e funzionali per massimizzare l'utilizzo dello spazio e soddisfare le esigenze di entrambi i figli. 

In questo articolo scopriremo come abbiamo risolto le problematiche di una stanza piccola condivisa attraverso il progetto di cameretta a ponte con 2 letti ad angolo realizzato per un nostro cliente.

In particolare vedremo:

 

kc301

 

Perché progettare una cameretta con 2 letti ad angolo?

Prima di entrare nel merito del progetto realizzato per il nostro cliente e analizzare come abbiamo organizzato gli arredi e perché, riteniamo utile spiegarti quali sono i vantaggi di una cameretta con 2 letti ad angolo.

Nei progetti di camerette con 2 letti a terra, quando, come in questo caso, lo spazio è limitato, un primo problema riguarda proprio la disposizione dei letti.

Il rischio è quello di occupare eccessivamente la superficie a terra, privando i bambini dello spazio necessario per muoversi liberamente e per giocare. Questo è il principale motivo per cui, nel caso di una cameretta piccola condivisa, potresti prendere in considerazione di scegliere una cameretta a soppalco.

Se tuttavia anche tu come il nostro cliente non ami le soluzioni a castello o a soppalco, una cameretta con 2 letti ad angolo potrebbe essere la soluzione giusta perché consente:

  1. Ottimizzazione dello spazio. Posizionando i letti ad angolo sfrutti al meglio l'area disponibile, lasciando più spazio libero a centro stanza per il gioco e altre attività;
  2. Separazione visiva e privacy. I letti ad angolo creano una sorta di "divisione" visiva nella stanza, dando ai bambini una sensazione di privacy pur condividendo lo stesso spazio. Particolarmente utile, dunque, se i bambini sono di genere diverso, di età diverse o hanno esigenze di sonno differenti;
  3. Design creativo. La disposizione dei letti ad angolo aggiunge un tocco di originalità al design della cameretta. 

Dunque una cameretta con 2 letti ad angolo è una soluzione intelligente per le stanze piccole condivise perché permette di avere tutto il necessario senza sacrificare né l’estetica né la funzionalità.

 

Progetto: cameretta a ponte con 2 letti ad angolo

Visti in linea generale i vantaggi di una cameretta con 2 letti ad angolo, entriamo nel vivo del progetto realizzato per il nostro cliente, partendo dalle caratteristiche dello spazio che ci ha sottoposto e dalle sue esplicite richieste.

Il cliente in questione ha a disposizione una stanza di 11 mq. Dunque un po’ piccola tenendo conto di quanti metri quadri deve essere una cameretta secondo la normativa vigente e considerando il fatto che la stanza deve essere utilizzata da due bambini.

Il committente ha inoltre espresso la richiesta di una cameretta completa per due bambini (un maschietto e una femminuccia), chiedendo nello specifico di prevedere: una coppia di letti a terra, un armadio, una libreria e un settimino. 

Nessun riferimento invece alla zona studio perché i bambini hanno 5 e 7 anni e la mamma preferisce lasciare più spazio in cameretta per il gioco.


Vediamo allora come, dopo un attento studio della planimetria fornita dal cliente, siamo riusciti a sviluppare il nostro progetto di cameretta a ponte completa con due letti ad angolo. Un progetto che lascia anche lo spazio per poter aggiungere una scrivania (con due postazioni studio) in un secondo momento. 

 

chiara-prov-misure

 

Come mettere due letti in una stanza piccola? 2 letti ad angolo

Punto di partenza del nostro progetto di cameretta con 2 letti ad angolo sono stati proprio i due letti. 

Vista la richiesta del cliente di due letti a terra semplici, dalla linea quasi “classica”, abbiamo proposto due letti gemelli in pannello con testata Round, una testata dal disegno molto essenziale ma addolcito dal profilo curvo.

Per sfruttare al meglio la conformazione della stanza (che ha una pianta irregolare), abbiamo preferito posizionare i due letti a "L", appoggiandoli a due pareti contigue. Nella scelta della disposizione dei letti ci siamo ispirati a questa composizione

Tra i due letti, al posto di un semplice comodino, abbiamo inserito un elemento Arcon. Si tratta di un modulo contenitore con anta dotata di chiusura “self-closing”, rallentata e ammortizzata, che nasconde all’interno due cassettoni ad estrazione totale.

Un modo intelligente non solo per guadagnare ulteriore spazio contenitivo ma anche per creare due spazi visivamente separati per ogni bambino.

 

Come sfruttare lo spazio in una cameretta piccola? L’armadio a ponte

Una cameretta per due, per essere davvero funzionale, richiede anche uno spazio contenitivo doppio e, dunque, un armadio capiente.

Viste le dimensioni ridotte della stanza, per quanto riguarda l’armadio, abbiamo pensato di sfruttare in altezza le pareti sopra i due letti.

Questo non solo ci ha consentito di lasciare la superficie a terra libera per il gioco, ma anche di lasciare libera la parete di fronte, in previsione di una futura zona studio. 

Una serie di wallbox profondi 53,6 cm, dotati di tubi appendiabiti e ripiani, diventano perfetti moduli contenitori in alternativa al classico armadio a ponte. Tra i wallbox chiusi da ante ne abbiamo inserito uno a giorno (P 40.8 cm) per fornire alla camera anche un modulo libreria, come richiesto dal cliente. 

L’ispirazione, con le dovute variazioni del caso, ci è venuta da questa composizione

Per completare lo spazio contenitivo della cameretta con 2 letti ad angolo, nella stanza abbiamo previsto, come da richiesta, anche un settimino con 5 cassetti. Sarà utile per riporre, ad esempio, la biancheria e i capi lavati e piegati.

 

chiara-prov-an-1

 

Come scegliere il colore di una cameretta maschio e femmina?

Quando si tratta di dividere una cameretta per due, in particolare se i bambini sono di età o sesso diversi, la scelta di finiture che mettano tutti d’accordo e che non stanchino nel tempo può diventare più complicata.

Nel caso di questo progetto specifico, trattandosi appunto di una cameretta con 2 letti ad angolo maschio-femmina, abbiamo preferito utilizzare finiture chiare e neutre come il laminato larice e il laccato bianco. Per conferire quel tocco di vivacità che una cameretta per bambini richiede, abbiamo inserito dei dettagli verde bosco, in modo da non connotare in modo specifico la stanza come maschile o femminile.

Optare per queste tipologie di tonalità è una scelta intelligente non solo nelle camerette condivise ma, più in generale, quando si punta a scegliere una cameretta che possa crescere con i bambini. 

 

 

Come scegliere una cameretta con 2 letti ad angolo

Ti abbiamo spiegato i vantaggi di scegliere una cameretta con 2 letti ad angolo quando si tratta di realizzare progetti di camerette con 2 letti a terra.

La disposizione ad angolo consente di ottimizzare l’uso dello spazio disponibile, per garantire ai bambini la libertà di movimento e la possibilità di giocare.

Ti abbiamo poi mostrato il progetto di cameretta a ponte con 2 letti singoli ad angolo realizzato per il nostro cliente, tenendo conto delle caratteristiche dello spazio di cui dispone e delle sue specifiche richieste.

Se anche tu devi realizzare un progetto di cameretta con 2 letti ad angolo, ecco i nostri consigli utili:

  1. Prediligi arredi componibili. Grazie alla loro estrema modularità ti consentono di creare composizioni “su misura” per il tuo spazio, i tuoi gusti e le tue esigenze;
  2. Scegli camerette sostenibili e di qualità, sicure per la salute dei bambini e rispettose dell’ambiente; 
  3. Prediligi modelli e finiture versatili, capaci di accompagnare i ragazzi in ogni fase della loro crescita.

Gli arredi componibili 100% made in Italy prodotti da Moretti Compact si contraddistinguono per il loro elevato livello di personalizzazione che li rende capaci di soddisfare qualsiasi esigenza di spazio.

Inoltre, tutte le nostre soluzioni d’arredo sono prodotte impiegando solamente materiali ecologici di prima qualità per creare arredi sicuri, robusti e durevoli nel tempo.

 

Torna al Blog

Articoli correlati

Esempio di cameretta a ponte per adulti

Cameretta a ponte per adulti? Leggi l’articolo per scoprire quando sceglierla e il progetto...

Cameretta verde con letto a castello e cabina armadio

Una cameretta verde è spesso una soluzione intelligente. Leggi l’articolo per scoprire perché...

Altezza scrivania, come regolarla correttamente?

Qual è l’altezza della scrivania ideale per i bambini? Leggi l’articolo per scoprire quanto deve...