Una cameretta per bambini sicura e sana: a cosa fare attenzione?

Una cameretta per bambini sicura e sana: a cosa fare attenzione? 1

 

Realizzare la cameretta dei bambini è fonte di felicità ma anche di tante preoccupazioni. Di fatto, progettare la stanza per i tuoi figli richiede una buona dose di attenzione ed impegno.

Anche se le ansie possono variare da genitore a genitore, ci sono alcuni aspetti decisamente comuni a tutti.

Far sentire al sicuro i tuoi figli è senza dubbio per te un pensiero costante, e farli crescere in un ambiente accogliente e confortevole diventa una priorità assoluta. Dunque è fondamentale creare una cameretta per bambini sicura e sana, nella quale poter far sentire i tuoi figli accolti e coccolati, senza correre alcun pericolo.

Solo in questo modo puoi realizzare uno spazio veramente speciale per i bambini e un ambiente sicuro e sano al 100%.

Tanti sono gli accorgimenti che puoi adottare per garantire la sicurezza della cameretta, e dare ai tuoi figli la possibilità di viverla con tutta tranquillità a 360°.

Le regole da seguire per ottenere una cameretta salubre e sicura per i bambini non sono tante; in effetti, sono pochi i principi necessari per avere un ottimo risultato. Molta cura deve essere riposta, ad esempio, nella scelta dei materiali da utilizzare per l’arredamento, per i complementi e accessori, nonché per la ristrutturazione generale della stanza stessa.

Ecco qualche utile consiglio per riuscire a creare una cameretta amica dei tuoi bambini.

Scarica la guida pratica all'acquisto di una cameretta

 

I materiali per arredi e non solo

Alla base di una buona progettazione della stanza dei bambini, c’è senza dubbio la scelta dei materiali che compongono l’arredamento.

Questo è un aspetto tra i più importanti a cui devi fare attenzione quando acquisti la cameretta per i tuoi figli. Tra i materiali migliori per la cameretta, primo fra tutti c’è il legno.

Questo, infatti, è il materiale naturale per eccellenza, usato da sempre nell’arredamento e che può contribuire a creare la cameretta sicura e sana che desideri. Tuttavia il legno massello è un materiale molto delicato e piuttosto costoso per cui nell’arredamento è preferibile utilizzare pannelli di composizione legnosa. Per questo, non è importante solo selezionare il tipo di legno, ma anche capire da cosa è composto, in che modo è stato trattato nel processo di realizzazione dei mobili, quali vernici sono state impiegate per colorare, così come colle e altri componenti utilizzati.

Stesso criterio deve essere utilizzato nella scelta della pavimentazione, preferendo, per esempio, anche in questo caso il legno naturale o la resina, per una soluzione più moderna.

Il legno, in ogni caso, ha potenzialmente tutte le caratteristiche richieste ad una cameretta:

  • Robustezza,
  • Resistenza;
  • Estetica;
  • Salubrità.

 

Una cameretta per bambini sicura e sana: a cosa fare attenzione? 3

 

Pannello ecologico LEB

Oggi vi è una maggiore attenzione nell’utilizzare materiali che non siano dannosi per l’ambiente e per la salute delle persone.

La necessità di ridurre il disboscamento e tutelare l’importante ruolo che gli alberi hanno per la vita sulla terra, così come l’importanza di limitare l’uso di prodotti pericolosi per i consumatori, hanno dato il via all’impiego di materiali diversi e innovativi nel settore dell’arredamento.

Molti produttori di camerette, infatti, impiegano per la realizzazione degli arredi il Pannello Ecologico, realizzato con legno riciclato.

Il Pannello Ecologico in classe E1 (richiesto dalla normativa europea) tuttavia non sempre è garanzia di bassa emissione di sostanze volatili nocive per la salute come la formaldeide, se ad esempio il suo uso è abbinato a quello di colle o ferramenta non a norma. Quindi è importante che anche i componenti dell’arredo della cameretta siano certificati.

Il pannello ecologico LEB (più evoluto rispetto al Pannello Ecologico E1) è attualmente il materiale più all’avanguardia sotto questo punto di vista. Esso è ottenuto da materiale legnoso post-consumo, quindi riciclato, con emissione di sostanze nocive bassissima.

Il pannello LEB è il perfetto connubio tra tutela della salute e salvaguardia dell’ambiente. I benefici di una cameretta per bambini con pannello ecologico sono per questo indiscutibili.

 

Una cameretta per bambini sicura e sana: a cosa fare attenzione? 4

 

Le vernici per mobili e pareti

Fai molta attenzione alle vernici che utilizzi nella cameretta dei tuoi figli.

Troppo spesso prodotti di bassa qualità si caratterizzano per una scarsa attenzione, per esempio, altipo di laccatura effettuata per rifinire i mobili. Lo stesso vale anche per le pitture scelte per tinteggiare le pareti.

Le comuni vernici a solventi, per esempio, oltre a contenere delle sostanze inquinanti per l’ambiente, rilasciano nell’aria sostanze altamente cancerogene che non rendono la cameretta per bambini sicura e sana.

 

Una cameretta per bambini sicura e sana: a cosa fare attenzione? 5

 

Le vernici ad acqua

Le vernici ad acqua hanno un impatto decisamente meno aggressivo e dannoso sia sull’ambiente che sulla salute delle persone. Le cosiddette vernici ad acqua monocomponenti sono caratterizzate da un’elevata concentrazione d’acqua nella loro composizione e questo le rende conformi anche alle più stringenti norme italiane sull’idoneità al contatto con sostanze alimentari e sull’irritazione cutanea nell’uomo.

I tessuti

Tappeti, tende, cuscini e qualsiasi altro elemento serva a rendere la cameretta dei tuoi bimbi accogliente, bella e colorata, devono essere composti da fibre naturali e tinteggiati con colori atossici.

Anche la biancheria e i materassi devono essere scelti con cura, preferendo prodotti naturali ed anallergici.

Illuminazione della stanza

Garantire un’adeguata illuminazione della cameretta è fondamentale per facilitare tutte le attività che i bambini svolgono quotidianamente nel loro ambiente.

È indispensabile, dunque, riuscire a favorire la massima illuminazione naturale, prediligendo inoltre tonalità chiare per i vari elementi che compongono la stanza, ad iniziare dalle pareti.

Lampade a LED

La migliore luce artificiale è quella che è più simile possibile alla luce naturale .

Le luci a LED sono un’ottima soluzione, non solo per offrire una corretta e illuminazione della stanza, ma anche per assicurare un maggiore risparmio energetico ed avere una cameretta per bambini sicura e sana.

Corretta areazione della cameretta

È importante che la cameretta dei tuoi figli abbia aria pulita e purificata. Questo vuol dire adottare nella quotidianità buone abitudini, arieggiando la cameretta almeno due volte al giorno, così come nel resto della casa.

È fondamentale, inoltre, che ci sia un giusto livello di umidità per favorire una corretta respirazione. Infatti un ambiente troppo umido o troppo secco può causare problematiche alle vie respiratorie dei più piccoli.

 

Una cameretta per bambini sicura e sana: a cosa fare attenzione? 6

 

Pulizia dell’ambiente

La cameretta per bambini sicura e sana è anche perfettamente pulita. Questo ti suonerà una cosa più che normale, ma non deve essere data per scontata.

Mantenere la stanza dei bambini ordinata e sana non è facile, perché spesso è piena di tanti oggetti e giocattoli e favorisce l’accumulo di polvere e il proliferare di acari e batteri. È buona norma, dunque, pulire e sterilizzare la cameretta dei bambini regolarmente e più volte a settimana.

 

Una cameretta per bambini sicura e sana: a cosa fare attenzione? 7

 

Marchi per camerette certificati

La qualità è la caratteristica che deve essere alla base della scelta della tua cameretta.

Data l’enorme offerta presente sul mercato, non è semplice selezionare il prodotto realmente giusto. Molte proposte, a basso costo ed economiche più di altre, possono essere una forte tentazione, ma fai attenzione: prezzo conveniente non sempre vuol dire prodotto migliore, anzi.

Una cameretta di qualità che rispetta perfettamente gli standard di sicurezza, che utilizza determinati materiali ed è prodotta in Italia, probabilmente ha un costo maggiore. È importante, inoltre, sempre affidarsi a produttori certificati di camerette, i cui prodotti sono regolarmente controllati e rispettano elevati standard di sicurezza.

Le certificazioni sono la dimostrazione che un Ente esterno, qualificato per fare le verifiche, ha controllato, testato e valutato la reale qualità dei prodotti che compri, oltre alla garanzia di affidabilità dell’azienda alla quale ti rivolgi.

 

Una cameretta per bambini sicura e sana: a cosa fare attenzione? 8

 

Perché non rinunciare alla cameretta per bambini sicura e sana

I tuoi figli sono il tuo bene più prezioso, e per questo non puoi rinunciare a realizzare per loro un ambiente sicuro al 100%.

La cameretta rappresenta, infatti, lo spazio dove trascorrono gran parte del loro tempo, e per questo deve essere progettato per essere il più ospitale possibile.

Il tuo compito, dunque, è di non lasciare nulla al caso, e creare un ambiente protetto e confortevole per i tuoi bambini.

Tutelare la salute e il benessere dei tuoi figli significa acquistare una cameretta che non sia solo bella ma che rispetti alcuni fondamentali standard tecnici di sicurezza e salubrità.

Arredi realizzati con materiali e vernici atossiche sono indispensabili per garantire il benessere di tutta la famiglia in casa e una maggiore attenzione nei confronti dell’ambiente.

Avere uno stile di vita sano non passa solo attraverso una corretta alimentazione, o la sensibilità verso temi ecologici. Nella pratica vuol dire anche evitare di acquistare prodotti a basso costo e di scarsa qualità e che mettono a rischio la salute.

Nella scelta delle camerette, prediligi, quindi, marchi certificati e che tutelano il benessere del bambino così come la salvaguardia dell’ambiente.

Non dimenticare, infine, di adottare sempre buone abitudini nella gestione della cameretta, cercando di mantenere l’ambiente quanto più pulito e areato possibile.

Una cameretta per bambini sicura e sana serve a proteggere i tuoi figli, cosa è più conveniente?

 

Scarica la guida pratica all'acquisto di una cameretta

 

Pubblicato da Rosalba Fiore il 20/01/20 11:47 AM
Rosalba Fiore

Categorie: Cameretta per bambini

Articoli più recenti

Iscriviti al blog