3 benefici di una cameretta per bambini con pannello ecologico: quando la sostenibilità incontra la salute

3 benefici di una cameretta per bambini con pannello ecologico: quando la sostenibilità incontra la salute 1

 

Il connubio tra ecosostenibilità e tutela della salute coinvolge sempre di più il settore dell’arredamento, nel quale i mobili contribuiscono a realizzare lo spazio in cui viviamo.

L’interesse è ancora più forte quando si tratta di creare la cameretta dei bimbi e il concetto di ecosostenibilità si lega più che mai alla necessità di creare uno spazio che sia salutare. La priorità, quindi, per te genitore diventa quella di scegliere soluzioni eco-compatibili e non pericolose per la salute dei tuoi bimbi.

Basta pensare che, negli ultimi anni, la crescente richiesta da parte dei consumatori di proposte ecosostenibili per arredare la cameretta dei bambini sta cambiando profondamente molti aspetti di questo specifico settore dell’arredamento. Non a caso, vi è un maggiore impegno, da parte di molte aziende, nell’offrire soluzioni attente a salute ed ambiente. Questo significa innanzitutto utilizzare per le camerette i migliori materiali prodotti secondo procedimenti a basso impatto ambientale e privi di sostanze pericolose.

In tal senso il legno è uno dei materiali più utilizzati per la realizzazione di mobili, avendo qualità e proprietà originarie totalmente naturali. In particolare, per la realizzazione dell’arredo si ricorre sempre più frequentemente all’uso di pannelli in legno ecologici.

Ma cosa significa scegliere un materiale ecologico per realizzare la cameretta dei bambini e quali sono i benefici?

E’ fondamentale comprendere quali sono gli effetti positivi che si hanno con l’acquisto di mobili in legno ecologico per realizzare la stanza dei tuoi figli. Approfondire l’idea di ecosostenibilità, oggi di grande moda, è l’occasione per adottare cambiamenti fondamentali per migliorare la qualità della nostra vita.

Infatti salute e ambiente sono aspetti che impongono decisamente un cambio di rotta negli acquisti che facciamo ogni giorno soprattutto per il benessere dei più piccoli e delle future generazioni.

 

Scarica la guida ala decorazione della cameretta!

 

Cos'è il pannello ecologico?

Per pannello ecologico si intende un prodotto realizzato con materiale legnoso riciclato. Esso è ottenuto a partire dal riciclo di scarti di lavorazione del legno post-consumo, come per esempio mobili vecchi e pallet. Questi prodotti, nel dettaglio, sono sottoposti a procedimenti di pulitura e selezione, in modo da separare dal legno tutti gli elementi ad esso estranei (vetro, ferro, plastica, ecc.) ed ottenere un materiale rigenerato e pronto ad un nuovo utilizzo. Nello specifico, il risultato di tale lavorazione è un pannello riciclato e riciclabile al 100%.

I pannelli in legno ecologico sono, quindi, impiegati nel settore dell’arredamento per realizzare soprattutto mobili e rivestimenti. Ovviamente, date le sue caratteristiche, il legno ecologico è utilizzato ampiamente per arredare la cameretta per bambini.

 

3 benefici di una cameretta per bambini con pannello ecologico: quando la sostenibilità incontra la salute 2

 

I 3 benefici di realizzare una cameretta con pannello ecologico

Il legno è da sempre uno dei materiali preferiti per la realizzazione di mobili e complementi d’arredo. Esso è infatti naturale e con caratteristiche tali che lo rendono duraturo nel tempo.

Inoltre nessun altro materiale come il legno crea un’atmosfera calda e accogliente, ideale per la camera dei bambini.

Il pannello ecologico possiede tutte le qualità proprie del legno e ti permette di arredare la camera dei bambini con qualità e in modo responsabile, sia nei confronti dei tuoi bambini che dell’ambiente. Scegliendo il pannello ecologico per la stanza dei tuoi figli, dunque, ti assicuri una serie di benefici. Vediamo quali.

 

3 benefici di una cameretta per bambini con pannello ecologico: quando la sostenibilità incontra la salute 3

 

1. Benessere e salute

Il legno ecologico è totalmente atossico, ovvero non fa male alla salute. Infatti questa tipologia di legno è trattato con lavorazioni che evitano l’uso di sostanze tossiche e nocive per la salute, come colle, solventi e vernici. Di conseguenza si riduce l’inquinamento degli ambienti chiusi, in quanto diminuisce l’emissione di sostanze volatili pericolose per la salute, garantendo uno spazio assolutamente sano.

In tal senso il pannello ecologico LEB rappresenta un’eccellenza italiana e un materiale unico al mondo per arredare la cameretta per bambini. Infatti il pannello LEB è caratterizzato dalla più bassa emissione di formaldeide, sostanza chimica nociva per la salute e purtroppo presente in molti prodotti con cui entriamo in contatto quotidianamente.

 

3 benefici di una cameretta per bambini con pannello ecologico: quando la sostenibilità incontra la salute 4

 

L’emissione generata da un pannello ecologico LEB è ben al di sotto dei limiti imposti dal regolamenti in materia. Infatti, se in Europa il limite massimo di emissioni consentito da parte di prodotti a base di legno è di 0,1 pmm, il legno LEB è attualmente a 0,04 pmm.

La qualità e l’origine del pannello ecologico LEB è garantita dal Consorzio Pannello Ecologico che riunisce i produttori aderenti.

 

3 benefici di una cameretta per bambini con pannello ecologico: quando la sostenibilità incontra la salute 5

 

2. Tutela dell’ambiente

Arredare la cameretta per bambini con il pannello ecologico è un’opportunità unica per compiere una scelta coscienziosa nei confronti dell’ambiente. Infatti, nel realizzare questo materiale, non è posta attenzione solo alla qualità del prodotto finale, a garanzia della sicurezza e salute del consumatore, ma all’intero processo di produzione. Pertanto, scegliendo una cameretta in pannello ecologico, hai la tranquillità di acquistare un prodotto che sia anche rispettoso dell’ambiente.

Ancora, essendo un materiale ottenuto dal riciclo del legno post-consumo, contribuisce a ridurre lo sfruttamento intensivo delle risorse forestali, perché appunto si ottiene senza l’abbattimento di alberi. Questo diverso modo di produrre materiale legnoso va di pari passo con una sempre più diffusa gestione sostenibile delle foreste.

Infatti in molti casi, per esempio, pur producendo legno con l’abbattimento di alberi, si adottano procedure di taglio nel pieno rispetto del loro naturale ciclo di vita e provvedendo a rimboschimenti mirati. Il legno derivante da questi diversi procedimenti ecosostenibili riporta la certificazione forestale, riconosciuta a livello internazionale e indicata con la sigla FSC (Forest Stewardship Council).

In questo quadro generale di sostenibilità, le aziende che producono pannelli ecologici, così come quelle che scelgono questo materiale per i loro prodotti, si contraddistinguono per l’adozione di una filosofia green anche per gli altri aspetti che caratterizzano il loro processo produttivo:

  • Riduzione degli sprechi;
  • Efficienza energetica;
  • Riduzione produzione rifiuti.

Tutti fattori di cui è bene tenere conto, quando si desidera acquistare prodotti ecosostenibili.

 

3 benefici di una cameretta per bambini con pannello ecologico: quando la sostenibilità incontra la salute 6

 

3. Garanzia di qualità

Il pannello ecologico non solo permette di utilizzare un materiale eco-compatibile e innocuo per la salute, ma rappresenta una soluzione resistente e duratura.

Caratteristiche fondamentali quando si decide di arredare la cameretta per bambini. Quest’ultima, infatti, deve essere in grado di resistere a tutte le sollecitazioni a cui è sottoposta quotidianamente, grazie alla “vivacità” dei bambini.

Il legno è un’ottima scelta anche perché non si danneggia con facilità e può essere riparato. Infine, il pannello ecologico è di semplice manutenzione, per la felicità delle mamme impegnate nella pulizia della cameretta.

 

3 benefici di una cameretta per bambini con pannello ecologico: quando la sostenibilità incontra la salute 7

 

Arredare la cameretta per bambini ecosostenibile: non solo mobili

Acquistare mobili in pannello ecologico non è l’unica scelta da fare per realizzare una cameretta totalmente ecologica e sicura per i tuoi bambini. Quando progetti uno spazio destinato ai bambini, devi pensare in maniera sostenibile anche in relazione agli altri elementi che lo compongono.

Se le vernici utilizzate per rifinire i mobili della cameretta non devono essere tossiche, lo stesso vale per quelle che utilizzi per tinteggiare le pareti. In questo caso, è consigliabile prediligere vernici a base d’acqua e prive di solventi. Nella stessa ottica, bisogna scegliere un materiale naturale e atossico per i pavimenti, come legno o linoleum (a base di resine).

Infine, installare infissi ad isolamento termico nella cameretta, così come nel resto della casa, permette di ridurre il consumo di energia. Infatti, mantenendo la temperatura interna gradevole per tutto l’anno, diminuisce il consumo di energia utilizzata per riscaldare o rinfrescare la casa. Di questo ne beneficia la salute, l’ambiente e di sicuro anche il tuo portafogli.

 

3 benefici di una cameretta per bambini con pannello ecologico: quando la sostenibilità incontra la salute 8

 

Prenditi cura dei tuoi bambini e dell’ambiente con una cameretta ecosostenibile

Arredare la casa in maniera ecosostenibile è l’ultimo trend in fatto di arredamento d’interni. Questa tendenza non può essere sottovalutata dai genitori nel momento di acquistare la cameretta per i propri bimbi. Del resto, realizzare un ambiente sano ed ecologico, non è solo una questione di moda ma vuol dire scegliere materiali di cui ci possa fidare, per poter far crescere i tuoi bambini in modo sicuro.

Il legno è il materiale naturale per eccellenza e il pannello ecologico è il miglior prodotto per realizzare i mobili destinati ad arredare la cameretta per bambini.

Senza dubbio occuparsi di ecosostenibilità in relazione agli spazi per bambini significa mettere la salute al primo posto. Ma non bisogna sottovalutare quanto il benessere dei tuoi figli dipenda anche da una maggiore salvaguardia dell’ambiente.

Per tutti questi motivi, scegliere l’arredamento in pannello ecologico per la cameretta dei bimbi garantisce l’acquisto di mobili di qualità e sicuri, perché poveri di sostanze pericolose e rispettosi dell’ambiente.

Nell’acquistare una cameretta nuova, così come qualsiasi altro prodotto per i tuoi figli, altro punto importante riguarda le certificazioni che attestano la provenienza e le caratteristiche del materiale usato. Pertanto, quando devi comprare mobili nuovi, preferisci sempre aziende provviste di certificazioni e che offrono prodotti di qualità, eco-compatibili e attenti alla salute dei più piccoli.

Desideri diventare un genitore ecosostenibile? inizia col fare una scelta responsabile e regala ai tuoi bambini una cameretta ecologica.

 

Scarica la guida ala decorazione della cameretta!

Pubblicato da Rosalba Fiore il 4/10/19 9:00 AM
Rosalba Fiore

Categorie: Cameretta per bambini

Articoli più recenti

Iscriviti al blog