Come sfruttare lo spazio sotto la finestra? Tutti i consigli in base all’ambiente da arredare

Lo spazio sotto la finestra fa parte di quegli angoli della casa che spesso non si sa come sfruttare.

È in genere il posto in cui si preferisce mettere il termosifone, soluzione pratica e intelligente sia per sfruttare lo spazio sia per bloccare l’aria fredda nella stagione invernale.

Ci sono però diversi modi creativi e funzionali per arredare la nicchia sotto la finestra: queste soluzioni possono essere proposte al cliente in base alle esigenze espresse per la sua casa.

In questo articolo vedremo quali sono gli elementi da valutare per arredare questo spazio in fase preliminare, per poi darti alcuni consigli per riempire lo spazio sotto la finestra in ogni stanza della casa.

In particolare, affronteremo i seguenti temi:

 

Cameretta per bambini

 

Elementi da valutare per arredare lo spazio sotto la finestra 

Quando si cerca una soluzione creativa ma funzionale da proporre al cliente per arredare lo spazio sotto alla finestra in una o più stanze della casa, ci sono alcuni elementi da valutare.

In primo luogo, è necessario considerare il tipo di finestra, le sue misure e la sua distanza dal pavimento.

La distanza della finestra da terra è, in particolare, un elemento importante da tenere in considerazione, perché questo aiuterà a capire quale arredo inserire e in che modo.

Inoltre, è bene capire quali sono le abitudini e le esigenze del cliente rispetto a questo spazio, considerando ad esempio il metodo di apertura della finestra e il numero di volte in cui viene aperta durante il giorno.

È necessario ricordare durante tutto il progetto che la soluzione finale deve essere soddisfacente sia dal punto di vista estetico che funzionale, in quanto l’arredo deve avere l’obiettivo di aiutare il cliente nella quotidianità, oltre ad essere bello.

In alcuni casi, è possibile ricorrere a lavorazioni su misura, per modificare i mobili e renderli adatti alla casa del cliente.

 

Cameretta per ragazzi

 

Come arredare sotto la finestra: consigli per ogni ambiente della casa

Nell’arredare una casa, talvolta le idee per riempire gli angoli vuoti potrebbero scarseggiare, e questo include anche l’arredamento dello spazio sotto la finestra.

In realtà ci sono diverse soluzioni che si possono mettere in atto, che considerano sia il lato estetico che quello pratico.

L’idea più gettonata è quella del termosifone: spesso viene installato sotto la finestra perché blocca l’aria proveniente dall’esterno durante le stagioni più fredde, e sicuramente è anche un ottimo modo per sfruttare lo spazio, lasciando libere altre pareti che possono essere utilizzate anche in altezza.
Il termosifone si può inoltre coprire con un pannello o chiudere con delle ante, se il cliente non lo vuole a vista, oppure al contrario renderlo un punto di attenzione verniciandolo di un colore accattivante.

Con il  fenomeno del riscaldamento a pavimento e altri tipi di impianti, però, i termosifoni oggi si trovano meno a vista nell’arredamento delle case moderne  rispetto a una volta, e si può pensare ad altre soluzioni originali.
Ma cosa mettere al posto del termosifone sotto la finestra? Di seguito analizziamo altre soluzioni per sfruttare la nicchia o lo spazio sotto alla finestra in camera da letto, nella cameretta, in soggiorno e nel bagno.

Alcune di queste soluzioni sono ovviamente adatte a più di un ambiente, come ad esempio la panca o la madia.

 

1. Come riempire lo spazio sotto la finestra in camera da letto

Per quanto riguarda l’arredamento della camera da letto, è possibile sfruttare la nicchia o lo spazio sotto la finestra in diversi modi, tenendo sempre a mente le esigenze di chi ha richiesto il progetto.

Nell’arredare una camera da letto moderna, lo spazio sotto la finestra può essere utilizzato per dare un tocco di stile aggiuntivo alla stanza.

Si potrebbe ad esempio pensare di utilizzare questo spazio per mettere una madia, un comò, un comodo pouf, oppure ancora una mensola o un wallbox sospeso, utili per riporre oggetti ma anche per essere abbelliti come si vuole.

L’obiettivo, come in ogni altra stanza, è quello di utilizzare lo spazio o la nicchia sotto la finestra in modo non solo decorativo, ma anche funzionale.

 

Angolo studio sotto la finestra, per sfruttare al massimo lo spazio sotto la finestra

 

2. Come utilizzare lo spazio sotto la finestra nella cameretta

Nel progettare la cameretta, capire cosa mettere sotto la finestra può non essere immediato.

Possiamo dire che, in presenza della superficie necessaria, lo spazio sotto la finestra si rivela la posizione perfetta per inserire la scrivania, ottenendo così tutta la luce naturale per studiare durante il giorno.

L’area sotto e intorno alla finestra è infatti ideale per la zona studio, che può essere costruita con la scrivania nello spazio sottostante e con wallbox, mensole o una libreria ai lati.

In alternativa, la zona sotto la finestra può diventare un’area relax inserendo un comodo pouf.

 

Guida_Progettare l'arredamento di una stanza: 5 domande da fare ai clienti prima di iniziare

 

3. Come arredare sotto la finestra in soggiorno

Come utilizzare lo spazio sotto le finestre del soggiorno? Se il cliente ha una finestra con ampie vetrate nella zona living, si potrebbe pensare di mettere un divano o due poltrone per creare una zona lettura.

In alternativa, per gli amanti della lettura si può pensare di utilizzare lo spazio sotto la finestra per inserire una libreria su misura.

Un altro modo per sfruttare lo spazio sotto la finestra del soggiorno è quello di inserire un mobiletto sospeso o una madia, che avranno una funzione decorativa ma anche quella di contenere oggetti.

 

Poltrona blu sotto la finestra, utile per colmare lo spazio vuoto

 

4. Come sfruttare lo spazio sotto la finestra in cucina

Nella zona della cucina, spesso si mette il top con fornelli e lavello sotto le finestre, così da poter cucinare con la luce naturale.

Anche se l’ingombro dei mobili può risultare un impedimento nel raggiungere la finestra, questa rimane la soluzione preferita dai più, senza essere vissuto come un problema.

Tuttavia, nulla vieta di inserire sotto la finestra una mensola con elementi decorativi o un mobile a giorno oppure con ante per contenere gli oggetti della cucina. Tutto dipende, come sempre, dalle necessità e dai desideri del cliente.

 

5. Come riempire lo spazio sotto la finestra in bagno

Sfruttare lo spazio sotto la finestra del bagno potrebbe sembrare difficile, ma si può trovare una soluzione funzionale anche per questo ambiente della casa.

Un’idea è quella di posizionare la doccia vicino alla finestra, per cercare di sfruttare il più possibile i metri quadri a disposizione.

Se il bagno è grande, si potrebbe anche pensare di mettere la vasca sotto la finestra.

Anche in bagno, come in tutti gli altri ambienti della casa, si può pensare di inserire un mobile o una mensola sotto la finestra, in modo da avere sia una funzione contenitiva sia decorativa.

 

Ascolto ed empatia: le basi per un progetto di arredamento d’interni

In questo articolo abbiamo affrontato il tema dello spazio sotto alla finestra, partendo dagli elementi da valutare prima di iniziare il progetto, fino ad arrivare ai consigli su come arredarlo a seconda dell’ambiente della casa.

Le soluzioni creative e funzionali sono varie, ma dovranno essere sempre discusse con il cliente: è bene capire quali sono i gusti e le esigenze di chi deve arredare la propria casa per arrivare insieme ad un risultato ottimale.

La progettazione di una stanza deve essere frutto di un processo di ascolto dei bisogni di chi deve arredare la propria casa, in quanto solo così è possibile proporre una soluzione adatta e totalmente apprezzata.

 

Guida_Progettare l'arredamento di una stanza: 5 domande da fare ai clienti prima di iniziare

Torna al Blog

Articoli correlati

Camerette salvaspazio con due letti: qual è la soluzione che fa per te?

Arredare una cameretta può rappresentare una vera sfida per i genitori, ancor di più se devi...

Come sfruttare lo spazio dietro la porta: 8 idee geniali

Nell’arredare l’interno di una casa, lo spazio dietro la porta è spesso sottovalutato e lasciato...

Soluzioni per cameretta con due letti a terra: come scegliere in base alle esigenze

Sempre più famiglie si trovano ad affrontare il problema di dover arredare una cameretta per due.  ...