Poco spazio in cameretta? Scopri 6 soluzioni funzionali con letto a soppalco

Arredare una cameretta a soppalco può essere semplice e divertente. Sono molte le idee e le proposte che puoi trovare sul mercato.

Ognuna di esse ti aiuta ad arredare una cameretta piccola senza rinunciare alla funzionalità e all'estetica. 

È però importante individuare le tue esigenze e quelle dei tuoi bambini, tenere conto dello spazio a disposizione e, quindi, rivolgersi con le idee ben chiare ad un professionista che ti garantisca un prodotto sicuro e di qualità.

La cameretta con soppalco può essere molto vantaggiosa grazie alla sua capacità di creare uno spazio che sia confortevole, ma anche perfetto e piacevole per i tuoi bambini. 

Ma qual è la cameretta giusta per i tuoi figli?

Proseguendo nella lettura scoprirai:

 

Quali letti a soppalco scegliere?

Quando si decide di acquistare una cameretta a soppalco, la prima preoccupazione è sicuramente la mancanza di spazio. 

Questo tipo di struttura è pensata per sfruttare l'altezza di una cameretta, laddove la metratura della stanza non permetta di posizionare due letti a terra.

La soluzione a soppalco, che non deve essere pensata solo come una scelta pratica su cui ripiegare, può donare alla cameretta ordine e funzionalità, assicurando un design moderno e attento alle esigenze di bambini e genitori.

Nella scelta di una cameretta a soppalco è bene affidarsi a degli esperti in grado di offrirti quello di cui hai bisogno. 

Moretti Compact realizza e progetta camerette sicure, ponendo l'attenzione alle problematiche che molte famiglie si trovano ad affrontare quando devono arredare i metri quadri di una cameretta piccola.

 

 

Kids Collection KC 504

 

Una cameretta a soppalco normalmente possiede le seguenti caratteristiche:

  • Letto alto: il letto a soppalco sposta il materasso verso il soffitto della camera e ricava un vano che può essere facilmente colmato da un armadio, da una scrivania o una libreria.
  • Sistemi di protezione anticaduta: una delle preoccupazioni che un genitore può avere è la sicurezza del figlio che dovrà dormire sul letto superiore. E se durante la notte si gira e rotola giù? Tenendo presente che l’utilizzo di un letto alto non è consentito ai bambini sotto i 6 anni, le camerette da noi realizzate sono dotate di dispositivi anticaduta testati e verificati dal COSMOB.
  • Elementi componibili: per salvaguardare lo spazio, è bene che i letti a soppalco abbiano una buona versatilità. I mobili di Moretti Compact sono componibili e permettono di arredare con semplicità la cameretta sfruttando lo spazio disponibile. Una cameretta completamente su misura dove poter combinare gli elementi d'arredo a tuo piacimento.

Quindi quali soluzioni puoi adottare nella scelta di un letto a soppalco? Vediamole assieme.

 

1. Letto a soppalco lineare

Se si ha disposizione sia spazio in larghezza che in altezza, la soluzione migliore è quella di scegliere un soppalco lineare.

In questo caso avrai due letti sovrapposti perfettamente allineati, con accanto la possibilità di avere una scaletta con cassetti: una soluzione comoda per poter accedere al letto superiore, ma anche un valido aiuto per tenere in ordine la cameretta.

Potrai così distribuire lo spazio per due in modo semplice e ordinato, senza però rinunciare ad un design moderno, attento alle esigenze dei tuoi bambini.

 

arredamento-camerette

 

2. Soppalco con letti sfalsati

Questo tipo di soluzione pone il letto superiore in maniera perpendicolare rispetto a quello sotto, con l'armadio ad unire i due elementi.

Potrai così creare uno spazio che risulta organizzato e dinamico, grazie anche alla presenza di scale e camminatoi che permettono l'accesso al soppalco. 

I nostri soppalchi sono pensati per garantire la sicurezza del tuo bambino: infatti, in caso di chiusura accidentale del piano calpestabile del camminatoio dietro il letto, è sempre presente una meccanismo di discesa rallentata della pedana. La maniglia poi è dotata di presa d'aria per evitare, nel caso il bambino si nasconda all'interno del contenitore, il soffocamento.

 

cameretta-soppalco

 

3. Soppalco con letto e scrivania su ruote

Design, innovazione e funzionalità sono tutti elementi di questo tipo di soluzione con due letti e scrivania su ruote che, grazie al sistema di bloccaggio, possono essere spostate in base alle esigenze.

In questo caso puoi scegliere soluzioni con un piano abbastanza grande, come la scrivania Smartdesk, che può ospitare due bambini a fare i compiti, leggere e disegnare contemporaneamente.

 

4. Doppio letto a soppalco

Se hai una famiglia numerosa, potresti avere bisogno di 4 letti in una cameretta.

La soluzione, nel caso in cui tu abbia a disposizione abbastanza metri quadri in larghezza, è quella di due letti a soppalco accoppiati, che saranno poi uniti tra di loro attraverso una scala contenitore che aiuta a raggiungere i letti superiori.

Questa è soluzione con più di 3 letti salvaspazio quando si hanno più figli o si ha in progetto una famiglia numerosa. 

Tiene, infatti, conto sia della sicurezza dei bambini, sia dello spazio a disposizione, sfruttando completamente una parete e lasciando uno spazio davanti ai letti per poter giocare o aggiungere una scrivania.

 

camerette-1

 

5. Soppalco con letti a scorrimento laterale

Se hai già scelto una soluzione a soppalco a due letti ma hai necessità di un secondo letto di emergenza nel caso venga qualche amico per un pigiama party, potresti optare per un letto rialzato.

Rialzando leggermente il letto superiore si può infilare sotto un secondo letto a scorrimento laterale da poter tirare fuori all'occorrenza, come in questa soluzione con letti a soppalco

Grazie all'altezza della struttura si può pensare anche di inserire dei comodi cassetti sotto il secondo letto. 

 

6. Letto a soppalco singolo

Potresti anche decidere di creare una struttura a soppalco con un solo letto, lasciando libero lo spazio inferiore.

Il letto può avere un'altezza dal pavimento al piano del materasso dai 100 ai 130 cm e risulta facilmente raggiungibile grazie ad una comoda scaletta con cassetti contenitori. Lo spazio sotto il letto può essere anche occupato da moduli armadio.

 

camerette-3-letti-salvaspazio

 

Quanto costa un letto a soppalco?

Nel momento in cui decidi che per la cameretta dei tuoi bambini la soluzione migliore è quella di un letto a soppalco e dopo avere considerato tutte le garanzie sulla sicurezza di queste strutture, la domanda che ti porrai sarà: bene, ma quanto mi costa?

I prezzi per una cameretta a soppalco possono variare molto a seconda della scelta del materiale e del design. Naturalmente, più è complessa la struttura, più è articolata la soluzione e più i prezzi tenderanno a crescere. 

In ogni caso, quello di cui devi tenere conto quando scegli un letto di questo tipo per la cameretta dei tuoi figli è la sicurezza, questione assolutamente centrale, in particolar modo quando si parla di soluzioni dove il letto è posto in altezza.

È importante, quindi, prendere ogni accorgimento e investire qualche euro in più in strutture che abbiamo certificazioni per la sicurezza e sostegni anticaduta al fine di evitare qualsiasi tipo di pericolo.

 

camerette-a-castello

 

Quanto è alto un letto a soppalco?

Tutti i letti a soppalco proposti da Moretti Compact rispettano le normative europee di sicurezza, garantendo strutture sicure in cui far dormire i tuoi bambini.

Tutte le nostre strutture a soppalco hanno il pianale del letto alto che misura 132,5 cm a cui vanno aggiunti 18 cm dell’altezza del materasso

Ogni soluzione presentata può essere poi personalizzata sia nelle finiture e nei dettagli, che nelle dimensioni grazie anche ai mobili componibili che ti permetteranno di progettare tutto lo spazio secondo i tuoi gusti e desideri.

Scegliendo vari moduli standard assemblati assieme puoi, infatti, realizzare una cameretta con letto a soppalco in tempi più brevi rispetto ad una cameretta artigianale.

 

New call-to-action

 

Cosa mettere sotto il letto a soppalco?

Il letto a soppalco permette di sbizzarrirsi su quello che si può porre al livello inferiore, creando un ambiente ulteriore dove poter studiare oppure semplicemente mettere i giocattoli o i libri.

Vediamo, quindi, cosa possiamo mettere sotto il letto a soppalco, nel caso non si voglia aggiungere un altro letto.

 

Fortino per giocare

Può essere interessante creare nello spazio sotto il letto a soppalco una zona gioco protetta per i tuoi bambini.

Creare una sorta di fortino dove i tuoi figli possano andare a nascondersi per giocare, è una soluzione che ti permetterà di creare anche uno spazio dove riporre i giochi a fine giornata.

Basterà un'altezza di almeno 90/100 cm da terra per poter ricavare uno spazio che diventerà il loro spazio preferito per giocare e, man mano che crescono, trovare un po' di privacy. 

Abbellite il tutto con cuscini, coperte, libri e giochi e avrete creato il luogo perfetto per i vostri figli.

 

camerette-bambini-1

 

Zona lettura e relax

Quando i figli iniziano a crescere i giochi potrebbero finire nel dimenticatoio. Potrai, a quel punto, trasformare il fortino in una zona relax dove potranno riposare, ascoltare musica oppure giocare con i videogame e leggere.

Potresti pensare anche di inserire sotto il letto a soppalco un piccolo divanetto dove potersi sedere per leggere oppure per accogliere gli amici. 

 

Armadio

Sotto al letto a soppalco, puoi pensare di inserire un comodo armadio, come nel Letto a Soppalco Level Smart.

Una soluzione compatta pensata per ottimizzare gli spazi, dove l'armadio viene organizzato in modo che il bambino possa riporre in totale sicurezza e autonomia i propri abiti.

Nella soluzione che ti proponiamo l'armadio ha al suo interno due grandi cassetti che possono aiutare a tener separati i capi, dividendoli per stagione o utilità, risolvendo così molti problemi di spazio.

Un’altra idea “fai-da-te” per creare una zona armadio, sotto il letto a soppalco è quella di aggiungere alcune mensole e un tubo appendiabiti, fissare uno specchio su un lato, così che i tuoi figli possano cambiarsi e scegliere il look più adatto alla giornata.

Per aumentare la privacy dello spazio, ti consigliamo di aggiungere delle tende.

 

 

Kids Collection KC 505

 

Zona studio

Quando lo spazio nella camera è molto ridotto, la scelta che viene fatta più spesso è quella di inserire una scrivania sotto al letto a soppalco.

Questa zona deve essere opportunamente illuminata attraverso delle lampade da tavolo o una plafoniera a led da applicare sotto il pianale del letto. 

Devi, inoltre, fare attenzione ad applicare anche delle prese per la corrente. Quella sarà una zona di studio e quindi legata ai dispositivi mobili i cui fili è meglio non corrano per tutta la camera.

 

Perché scegliere un letto a soppalco?

Risulta sempre importante, quando si decide di arredare la cameretta per i propri figli, avere le idee chiare, magari affidandosi a dei professionisti in grado di consigliarti al meglio in base ai metri quadri che hai a disposizione.

Se sei propenso a puntare per una cameretta con letti a soppalco, ma ancora non sei sicuro al 100%, ti elenchiamo qui tutta una serie di vantaggi che potrebbero fare al caso tuo e convincerti che l'arredo a soppalco può davvero essere l'idea che stavi cercando.

 

camerette-ragazzi

 

1. Funzionale e pratico

Grazie alla scelta di una cameretta a soppalco puoi massimizzare lo spazio, definendo aree ben precise che seguano un ordine d'arredo logico.

Normalmente consigliamo una soluzione d'arredo a soppalco che abbia:

  • Zona notte con letto o letti posti in alto a soppalco
  • Zona studio con scrivania posta sotto il letto
  • Zona relax o gioco nello spazio rimanente

La cosa davvero interessante di questo tipo di camerette a soppalco è che puoi davvero sbizzarrirti e trasformare le varie aree come meglio credi in base alle tue esigenze.

Quando si hanno a disposizione ambienti molto piccoli, la scelta di una cameretta a soppalco aiuta ad ottimizzare gli spazi creando proprio quelle aree che abbiamo indicato qui sopra.

 

letto-a-soppalco-una-piazza-e-mezza

 

2. Sfrutta l'altezza della stanza

Quando si hanno a disposizione davvero pochi metri quadri, l'arredo a soppalco ti permette di conquistare spazio sfruttando quello verticale.

Iniziando a cambiare punto di vista e ragionando in altezza, potrai scegliere tra moltissime soluzioni d'arredo per la cameretta.

In particolare, se hai più di un figlio, la scelta dei letti a soppalco ti permette di sfruttare una parete verticale garantendo ad ognuno la giusta privacy.

È importante però assicurarsi di avere dei soffitti abbastanza alti per poter garantire la corretta abitabilità della struttura a soppalco. Normalmente l'altezza di una stanza deve essere di almeno 280 cm, in questo modo si creerà una zona comoda per dormire.

 

letto-con-armadio-sotto

 

3. Comodo e sicuro

Raggiungere il letto in alto in una cameretta a soppalco sarà sempre sicuro grazie ad una scala contenitore ed eventuale camminatoio posteriore, per evitare che i bambini si arrampichino pericolosamente.

Le soluzioni a soppalco di Moretti Compact mettono al primo posto la sicurezza dei tuoi figli grazie a meccanismi di protezione che ti permetteranno di rilassarti e non avere sempre la paura che i bambini possano farsi male.

I letti a soppalco sono, quindi, comodi da raggiungere, ma anche comodi per dormire grazie alla rete a doghe posizionata sul pianale che consente la perfetta aerazione del materasso evitando la condensa e la formazione di muffe. 

 

4. Personalizzabile

Nel mercato puoi trovare tutta una serie di soluzioni per i letti a soppalco in linea con le tue esigenze. Potrai scegliere fra tantissimi colori e finiture, che permettono di avere una cameretta che cresce con i bambini.

L'ambiente con il letto a soppalco, infatti, risulta davvero versatile e pensato per adattarsi alle varie esigenze.

Per esempio, se i bambini crescono e si decide di dedicare la stanza ad uno solo dei due, si può eliminare il letto inferiore e sostituirlo con una grande scrivania.

 

Come arredare una camera con poco spazio?

Una cameretta a soppalco permette di sfruttare i pochi metri quadri a disposizione per ricavare nuovi ambienti in cui i tuoi figli possano giocare e crescere.

Quando viene il momento di arredare, però, puoi trovarti in difficoltà: ecco allora 5 consigli che vogliamo darti per aiutarti a fare le scelte più corrette.

  1. Colora la cameretta piccola con tonalità chiare come grigio, colori a pastello, tortora, beige, o bianco
  2. Scegli complementi di arredo che si intonino cromaticamente con tutta la stanza, utilizzando pochi elementi a contrasto 
  3. Evita di scegliere mobili e accessori in eccesso, lo spazio è poco e non devi soffocarlo
  4. Progetta armadi a parete, nicchie e punti luce con applique, riducendo i mobili all'indispensabile
  5. Utilizza la carta da parati più adatta per fare in modo che la stanza sembri più grande

Per concludere, quando non sai come organizzare lo spazio al meglio, contatta un professionista in grado di offrirti la soluzione migliore e di rendere la cameretta dei tuoi figli lo spazio ideale per crescere.

 

New call-to-action

 

Torna al Blog

Articoli correlati

Quali sono le principali tipologie di cameretta per bambini?

In un’abitazione si finisce spesso per sottovalutare l’importanza di una cameretta. Considerando le...

Camerette salvaspazio con due letti: qual è la soluzione che fa per te?

Arredare una cameretta può rappresentare una vera sfida per i genitori, ancor di più se devi...

Camerette con due letti e poco spazio: come scegliere la soluzione più adatta ai tuoi figli

Arredare una cameretta piccola per il proprio figlio e capire come sfruttare il più possibile lo...