Quali sono i colori di tendenza per la cameretta dei bambini 2020?

Quali sono i colori di tendenza per la cameretta dei bambini 2020 verde grigio

 

La scelta del colore per la cameretta dei bambini può sembrare la cosa più facile del mondo, ma non è così. Iniziamo col dire che i bambini di oggi sono molto esigenti e attenti alle mode fin dalla più tenera età e tu, da genitore, non puoi di certo farti cogliere impreparato.

Conoscere le ultime tendenze del settore può sicuramente aiutarti a prendere confidenza con le idee più in voga e orientarti verso la stanza più adatta per i tuoi bambini. Infatti, così come accade in tutto l’universo dell’arredamento, anche le camerette sono in continua evoluzione e trasformazione, proprio per essere al passo con i tempi ed offrire alle nuove generazioni soluzioni fatte su misura e adeguate alle loro esigenze.

In tutto questo i colori rivestono un ruolo importante perché hanno il potere di influenzare la percezione attraverso l’occhio, e di conseguenza lo stato d’animo di chi li osserva.

In poche parole, non si tratta di decidere un colore a caso, ma di studiare con attenzione i colori di tendenza per la cameretta, adottando quello che meglio riesca a creare un ambiente rassicurante, accogliente e che piace ovviamente ai bambini.

Quindi, anche se sei più libero nella scelta del colore per i mobili della cameretta, potendo seguire regole meno rigide rispetto a quelle usate per il resto della casa, è comunque consigliabile fare riferimento alle idee che propone il mercato del settore. Infatti, tra tonalità classiche e nuovi entusiasmanti abbinamenti, potrai trovare il colore per la cameretta che più ti piace, e creare un arredamento colorato, vivace e dall’animo moderno.

 

Scarica la guida ala decorazione della cameretta!

 

Cose da tenere a mente prima di scegliere il colore della cameretta

Mettendo per un attimo da parte i colori proposti dalle ultime tendenze, nel progettare la camera dei tuoi bambini non devi dimenticare che stai realizzando il loro spazio vitale. Soprattutto per i primi anni di crescita, la cameretta è il piccolo e personale universo per ogni bambino, un ambiente speciale dove rifugiarsi e dare sfogo a creatività e fantasia.

Dunque coinvolgere i tuoi bimbi nella scelta dell’arredamento considerando le loro piccole e grandi esigenze, è quasi d’obbligo. Il tuo compito, infatti, è trovare il giusto compromesso tra le loro richieste, a volte un po’ troppo fantasiose, e la soluzione che per te risulta più pratica e realizzabile.

Non c’è dubbio che arredare la stanza dei piccoli di casa è divertente, perché ti permette di osare un po’ di più, ma quali caratteristiche devono avere i colori di tendenza per una cameretta?

L’allegria è sicuramente il tratto distintivo di una cameretta e in questo i colori hanno una funzione primaria. Le tonalità più adatte, quindi, sono quelle che esprimono emozioni legate alla gioia e che meglio rispondono alle infinite possibilità di gioco e di immaginazione.

Ancora, è bene preferire colori in grado di strutturare lo spazio della stanza e delimitare visivamente le differenti aree funzionali (gioco, notte e studio). Di fatto l’attuale tendenza prevede soluzioni d’arredo con alternanza cromatica, cioè composte da colori diversi, con mobili costituiti da elementi che avvicendano tonalità più accese in contrasto con tonalità neutre.

L’unione di più nuance ti offre il vantaggio di arredare la cameretta in modo da essere sempre attuale, anche quando i bambini diventeranno più grandi. Così facendo, inoltre, la cameretta li accompagnerà nelle diverse tappe della crescita, garantendo anche un risparmio economico alla famiglia.

Non dimenticare infine, che la cameretta è destinata a piccoli sognatori che allo stesso tempo sono moderni, dinamici ed estremamente curiosi. Parlando in tutta onestà, i bambini di oggi sono decisi e hanno le idee chiare, per questo non è sempre facile accontentarli!

Spazio quindi alla fantasia ma creando un ambiente che riesca a metterli in contatto con il mondo esterno che li circonda e che li attrae.

 

Quali sono i colori di tendenza per la cameretta dei bambini 2020

 

I colori di tendenza per la cameretta

Partiamo dai colori neutri che puoi utilizzare come base per gli abbinamenti.

Il grigio, per esempio, in tutte le sue nuances (calde e fredde) ti permette di creare numerosi e fantastici giochi di colore. Infatti questo colore neutro è spesso utilizzato nell’arredamento, perché si fonde con l’ambiente che lo circonda e si abbina a qualsiasi altra tinta. Anche il legno naturale, di moda grazie allo stile di arredamento nordico-scandinavo, si presta perfettamente a realizzare accostamenti di grande impatto estetico.

Ma vediamo nel dettaglio quale colore scegliere per la cameretta e come realizzare meravigliosi abbinamenti!

Rosa

Se si deve arredare la cameretta di una bimba femminuccia non si può non pensare al rosa, un colore classico e che non passa mai di moda. Ma il fatto che il rosa sia tra i colori di tendenza, non deve trarre in inganno e far pensare che esso sia rimasto nel corso del tempo sempre uguale a se stesso.

Infatti, se per alcuni appare ormai superato e vecchio, in realtà si può parlare di una nuova stagione del rosa, testimoniata da diverse possibilità.

Al tradizionale rosa confetto, tra le bambine hanno un grande successo le camerette che presentano varianti in grado di dare un tocco di modernità in più:

  • Ciclamino
  • Lilla
  • Viola

In ogni caso è consigliabile evitare un rosa troppo sgargiante che potrebbe stancare rapidamente.

 

Quali sono i colori di tendenza per la cameretta dei bambini 2020 rosa

 

Blu

È risaputo che questo è il colore che più di tutti ha un effetto rilassante e concilia il sonno, perfetto quindi per una cameretta. Il blu, preferito sempre più spesso al classico azzurro nelle sue diverse tonalità, rimanda immediatamente alle sfumature del cielo e del mare, soprattutto se abbinato al bianco. Chissà quante avventure, tra nuvole e mare potrebbero vivere i bambini nella loro cameretta arredata di blu. Il blu, inoltre, non è percepito come colore tipicamente maschile, per questo si adatta benissimo ad arredare soluzioni di camerette condivise fra fratelli, maschio e femmina.

 

Quali sono i colori di tendenza per la cameretta dei bambini 2020 blu

 

Verde

È per eccellenza il colore che richiama alla natura, alla pace e il al benessere sia fisico che mentale. Inoltre, data la grande attenzione per il tema ambientale, non poteva mancare tra i colori di tendenza per una cameretta. Verde cedro e verde oliva sono tra i più gettonati, abbinati a dettagli in larice o in bianco che, di fatto, danno la sensazione di essere immersi realmente nella natura. Puoi scommettere che questo per i tuoi bambini sarà un vero e proprio richiamo a fantasiose storie da vivere “all’aria aperta” della loro cameretta.
Per i più grandicelli, è possibile optare per un verde meno acceso, come può essere un verde flora o salvia che permette abbinamenti con tinte neutre come il corda o il nocciola.

 

Quali sono i colori di tendenza per la cameretta dei bambini 2020 verde

 

Giallo

Quando si pensa ad un colore allegro e vivace, non si può non considerare il giallo. Questo colore riesce a dare luminosità anche agli ambienti più bui ma attenzione a non esagerare. Nelle proposte per le camerette, il giallo è utilizzato quasi sempre in abbinamento a tonalità meno forti, proprio per stemperare l’eccessiva vivacità. Non dimenticare che la cameretta non è solo un luogo di avventure e divertimento ma anche di calma e relax, soprattutto quando è il momento di andare a nanna.

Di grande tendenza, proprio per alleggerire l’esuberanza del giallo, è il senape. Questa variante sicuramente riesce a conferire maggiore calore e placa l’eccesso di energia del giallo più deciso.

 

Quali sono i colori di tendenza per la cameretta dei bambini 2020 giallo

 

Arancione

È un colore che trasmette subito energia e positività, pertanto non poteva mancare tra le tendenze per le camerette. Inoltre, secondo alcuni studi, l’arancione è un colore che riesce a mettere a proprio agio il bambino. Come per il giallo, meglio se abbinato a tonalità neutre.

 

Quali sono i colori di tendenza per la cameretta dei bambini 2020 arancione

 

Rosso

È sicuramente l’opzione più audace tra i colori di tendenza per una cameretta. Il rosso è un colore estremamente intenso ed energico che stimola tanto sia la mente che il corpo, forse anche troppo. Per tale ragione, un uso eccessivo del rosso non è consigliato per arredare una cameretta, in quanto può creare stati di agitazione nei bambini. Più di tutti gli altri colori di tendenza visti, il rosso deve essere dosato con il massimo della parsimonia e impiegato in dettagli dell’arredo, per dare quel tocco di vivacità ma senza esagerare.

 

Quali sono i colori di tendenza per la cameretta dei bambini 2020 rosso

 

Colore a campione

Se nella gamma dei colori già disponibili nelle camerette in commercio non è presente proprio il colore a cui stavi pensando o il colore che piace tantissimo ai tuoi bambini, considera che alcune aziende (soprattutto quelle che producono in Italia) hanno la possibilità di laccare alcuni elementi in modo personalizzato scegliendo il colore che preferisci nella tavolozza RAL (un sistema di colori diffuso tra gli arredatori nei punti vendita).

 

Quali sono i colori di tendenza per la cameretta dei bambini 2020

 

L’importanza di una camera colorata e sicura che fa tendenza

Soluzioni belle per l’arredamento delle camerette di certo non mancano e le proposte interessanti sono davvero tante. Infatti puoi trovare senza problemi, tra le mille offerte in commercio, l’arredamento con il colore di tendenza che più ti piace (o meglio che piace ai tuoi bambini) ma questa non è l’unica cosa da valutare.

Il fattore estetico dell’arredo di una cameretta non può prescindere da altri fattori fondamentali, come i materiali. La qualità dei mobili è indispensabile per realizzare una camera sicura e confortevole per i tuoi bambini, uno spazio dove vivere in tutta serenità.

Dunque, prima di acquistare una cameretta, assicurati della qualità dei materiali utilizzati. Questo vuol dire comprare prodotti privi di sostanze tossiche. Nel caso dei colori, è importante valutare che siano state impiegate vernici a base d’acqua per dipingere i mobili della cameretta e che quindi non contengano sostanze volatili tossiche e pericolose per la salute.

È stato calcolato, infatti, che le vernici a base d’acqua sono caratterizzate dall’emissione di sostanze nocive fino al 95% inferiore a quella che si verifica con vernici a solvente.

Pertanto il tuo obiettivo come da genitore è quello di puntare alla sicurezza ma strizzando l’occhio alla tendenza dei colori per la cameretta. Verifica e controlla con attenzione cosa ti offre il venditore al quale ti rivolgi e soprattutto accertati che dietro a prezzi scontatissimi non ci siano brutte sorprese e materiali decisamente scadenti.

Vuoi essere veramente di tendenza? Acquista la cameretta che piace tanto ai tuoi figli, scegli un bel colore e preferisci materiali e finiture di qualità.

 

Scarica la guida ala decorazione della cameretta!

Pubblicato da Rosalba Fiore il 10/10/19 9:00 AM
Rosalba Fiore

Categorie: Cameretta per bambini

Articoli più recenti

Iscriviti al blog