Zona living: guida all’arredamento per un soggiorno moderno e di design

Non c’è alcun dubbio che le abitazioni, nel corso degli ultimi 60 anni, si sono trasformate radicalmente. 

Infatti, il modo di vivere la casa si è rinnovato in quanto le abitudini delle persone sono cambiate e, di conseguenza, anche la distribuzione degli spazi al suo interno. Ad esempio, le camere da letto si sono rimpicciolite, mentre i bagni sono più grandi e progettati con maggiore attenzione e cura.

Ma oggi è la zona living ad essere l’ambiente principale della casa, occupando fino al 45% della metratura totale e inglobando cucina, salotto e soggiorno. 

In questo modo, sempre più spesso, le case moderne sono caratterizzate da un unico grande spazio intorno al quale ruotano le attività principali e la vita tra le mura domestiche. 

Per questo motivo, realizzare la zona living scegliendo l’arredamento più adatto è fondamentale per creare un soggiorno moderno, di design e funzionale. 

Le idee originali per poter arredare il soggiorno non mancano, ma vediamo quali passi seguire per creare la zona living perfetta per la tua casa

 

Divano verde Moretti Compact

 

8 consigli utili su come arredare la zona living

Individuare l’arredamento per un soggiorno moderno e di design può sembrare più facile di quello che è nella realtà. 

Di fatto nella zona living non solo devi far convivere più aree differenti tra loro ma devi anche fare in modo che queste si integrino in uno spazio chiaro e definito.

Di seguito ti diamo alcuni suggerimenti per realizzare il tuo salone e ottenere un soggiorno moderno e di design.

 

1. Verifica le misure dello spazio living da arredare

Prima di arredare qualsiasi spazio della casa devi tenere conto delle dimensioni.

Questa semplice regola è ancora più importante quando si tratta di uno spazio unico che deve ospitare più funzioni come la zona living. 

Non fermarti alle sole misure su piantina dell’ambiente da arredare ma prova a definire la distribuzione dei vari spazi così come la disposizione dei mobili e il loro ingombro

Questo passaggio ti permette di verificare quali soluzioni d’arredo sono più indicate per te e di ottenere un living con arredamento funzionale per un soggiorno comodo e che sia in armonia con il resto della casa. 

 

Soggiorno Moretti Compact

 

2. Progetta il living sulla base delle tue esigenze

Partire da un’idea d’arredo senza tenere conto delle tue esigenze è un grave errore

Il living deve rispecchiare chi ci abita, al di là delle tendenze del momento, perché è lo spazio più vissuto della casa, dove ci si rilassa davanti alla tv o si cena in compagnia. 

Quindi la domanda che ti devi porre è: come organizzare la zona living? Stila una classifica per ordine di importanza delle esigenze da soddisfare, partendo da quelle imprescindibili

Questa lista, come sempre, deve fare i conti con lo spazio a disposizione e le sue caratteristiche. 

Così facendo avrai un’idea chiara di come deve essere la tua zona living anche in base a come la vuoi vivere.

 

Guida_Guida alla personalizzazione degli arredi: 4 step da seguire

 

3. Parti dal salotto per organizzare una zona living moderna

Cosa non deve mancare in un soggiorno?

In un soggiorno non può assolutamente mancare il divano che costituisce il pilastro della zona relax in un living

Sicuramente l’area salotto oggi ruota principalmente intorno alla tv dove ci si raccoglie per vedere un film e riposarsi dopo una lunga giornata. 

Scegli un divano comodo, di qualità e che si adatta alle tue esigenze ma anche alle dimensioni della stanza per non risultare troppo ingombrante. 

Inoltre, valuta con attenzione dove posizionare il divano, ad esempio, al centro della stanza può essere un’ottima soluzione per delimitare le diverse aree funzionali del living e ottenere un ambiente più dinamico.

Ma come dare carattere al soggiorno?

Per il tuo living scegli un arredamento che includa una parete attrezzata per ottenere un soggiorno moderno e di design

Inoltre, abbinare una parete attrezzata al divano ti permette non solo di arredare la zona salotto in maniera pratica e funzionale ma anche di personalizzarla con soluzioni moderne e originali.

 

Donna riposa nel divano Moretti Compact

 

4. Evita di arredare con troppi mobili 

Nella tua zona living devi poterti muovere liberamente senza avere ostacoli. Dunque, scegli un numero di mobili adeguato alla grandezza dell’ambiente e tale da consentire di posizionare i singoli elementi ad una distanza che non sia d'intralcio mentre ti muovi nella stanza. 

Fai attenzione al fatto che anche arredare con pochi mobili può essere un errore, dunque, è necessario prevedere tutto ciò che è necessario per creare un ambiente pratico e accogliente. 

Infine, un’ottima soluzione è quella di utilizzare in modo intelligente alcuni elementi architettonici presenti, ad esempio, puoi arredare lo spazio sotto la finestra con mobili su misura.

 

5. Non posizionare tutti i mobili a parete

Mettere tutti i mobili a parete è uno degli sbagli più comuni che tu possa fare

Questa soluzione, infatti, rischia di creare uno spazio piatto e monotono mentre è importante realizzare una zona living ordinata ma che sia anche dinamica e dove lo sguardo sia catturato dai diversi elementi d’arredo. 

 

6. Valorizza la zona pranzo

Se la zona pranzo è integrata in quella living devi valorizzarla al massimo.

Se nel living vuoi posizionare il tavolo da pranzo, è necessario pensare a questo angolo non solo dal punto di vista pratico ma anche in modo che risulti gradevole e in armonia con il resto dell’ambiente. 

Ad esempio, per l’arredamento del living puoi abbinare al tavolo che preferisci una madia che ti aiuti a rendere il tuo soggiorno moderno e dal design personalizzato. 

 

Ingresso Living Moretti Compact

 

7. Fai attenzione ad un ingresso disordinato 

Sempre più frequentemente la zona living coincide anche con l’ingresso di casa

Questa è una scelta che deriva dall'eliminazione del classico ingresso nella planimetria della casa per agevolare gli spazi aperti e utilizzare ogni centimetro disponibile, abbattendo muri ed eliminando il corridoio. 

In questo caso si corre però il rischio di avere un ingresso di casa collegato alla zona living che risulti caotico e disordinato. 

Una possibile soluzione è quella di scegliere mobili d’ingresso che ti permettano di mantenere tutto in ordine e di personalizzare questa area della casa.

 

8. Non dimenticare di personalizzare la tua zona living 

La migliore zona living è quella che rispecchia la tua personalità.

Anche se è bene seguire delle regole di base per avere uno spazio funzionale e di design, il soggiorno deve comunque riflettere il carattere di chi lo vive. 

Per farlo puoi optare per mobili componibili che ti consentono non solo di arredare su misura il tuo spazio ma anche di personalizzarlo nelle finiture e nei dettagli. 

 

Soggiorno moderno Moretti Compact

 

Crea il tuo living con l’arredamento giusto per un soggiorno moderno e di design 

La casa si rinnova e cambia in continuazione non solo in base alle abitudini di chi la vive ma anche di quelle della società e delle tendenze di arredamento.

Le case contemporanee prediligono spazi aperti connessi tra loro e che svolgono più funzioni. In questa nuova ottica, la zona living risulta essere il cuore di tutta la casa dove si concentrano le attività più importanti e si trascorre più tempo. 

Per arredare al meglio il tuo living è importante definire le diverse aree funzionali e scegliere i mobili che si adattano allo spazio ma anche alle tue esigenze. L’area living deve essere facilmente fruibile e priva di inutili ingombri. 

Preferisci mobili di qualità e componibili che ti danno la possibilità di arredare in maniera funzionale ma anche di personalizzare nei dettagli il tuo living, ottenendo uno spazio dal design moderno e accogliente.

 

Guida_Guida alla personalizzazione degli arredi: 4 step da seguire

Torna al Blog

Articoli correlati

Alcune cose da sapere prima di comprare la cameretta per i tuoi figli

La cameretta è lo spazio dedicato ai nostri bambini e, in quanto tale, è il luogo che più li...

Come organizzare l’armadio dei tuoi bambini

La cameretta dei bambini è il loro luogo speciale in casa, in cui vivono i loro giochi avventurosi...

Cosa valutare nella scelta del letto per la cameretta dei bambini

  L’acquisto del letto per la stanza dei tuoi figli ha un’importanza primaria e necessita di...