6 consigli per creare un angolo gioco per bambini in casa

Stai pensando a un angolo gioco per bambini in casa? Leggi l’articolo per scoprire come creare uno spazio divertente e sicuro in 6 semplici passi.

Quando non è possibile uscire all’aria aperta, uno spazio in casa dove giocare in tranquillità è fondamentale per i bambini.

Tuttavia, se hai problemi di spazio, riuscire a creare una zona gioco in casa potrebbe sembrarti impossibile. Niente panico!

Senza dubbio la cameretta, essendo il loro ambiente personale, è per eccellenza lo spazio ideale da adibire al gioco. Tuttavia, potresti prendere in considerazione anche altri piccoli spazi non utilizzati o poco sfruttati della tua casa da trasformare in angolo gioco.

In ogni caso, sia che si tratti di una stanza da arredare da zero o di un qualsiasi altro spazio da adibire ad area giochi per i bambini in casa, è fondamentale progettarlo con cura affinché sia accogliente, funzionale ma soprattutto sicuro

Dunque, come realizzare un angolo gioco in casa? Te lo spiegheremo in questo articolo fornendoti 6 consigli pratici e facili per progettare lo spazio giochi perfetto per i tuoi figli.

In particolare vedremo:

 

Perché creare un angolo giochi per i bambini in casa?

Prevedere in casa un angolo giochi per i tuoi figli è un modo per contribuire alla loro crescita e al loro sviluppo

Per i bambini, infatti, giocare è a tutti gli effetti uno strumento evolutivo indispensabile, perché li aiuta a sviluppare la creatività e a sperimentare le loro abilità motorie, cognitive e sociali.

Questo è uno dei primi motivi per cui è necessario che i bambini abbiano una stanza gioco in casa dove potersi muovere ed esprimere liberamente, da soli o in compagnia degli amici. 

Una zona gioco li aiuta, inoltre, a diventare più indipendenti, imparando a gestire il proprio tempo e il proprio spazio, prendendo decisioni autonome.

È anche il luogo dove potrete trascorrere del tempo insieme. Il gioco in famiglia rafforza i legami affettivi e, disponendo di un’area dedicata, potrai passare del tempo di qualità con i tuoi figli, giocando insieme.

Proprio per queste ragioni, quindi, è indispensabile realizzare un’area gioco per i bambini in casa che sia adatta a loro e in cui i tuoi figli possano sperimentare in totale libertà e sicurezza, durante tutta la loro crescita.

 

Scarica la guida pratica all'acquisto di una cameretta

 

Come creare un angolo giochi in casa? 6 consigli utili

Come abbiamo detto, il gioco è un’attività fondamentale per la crescita psico-fisica dei bambini.

Per realizzare al meglio un’area giochi in casa, devi però assolutamente tenere presente alcune caratteristiche, a partire dalla sicurezza. L’angolo giochi in casa, infatti, deve essere un ambiente controllato e sicuro, dove potrai lasciare i tuoi figli liberi di sperimentare senza preoccupazioni.

Inoltre, la zona gioco dovrà essere estremamente accogliente. Il luogo perfetto dove i bambini trascorreranno volentieri il loro tempo, da soli o in tua compagnia.

Dovrai dunque procedere per step, tenendo conto di tutti gli aspetti fondamentali che non possono mancare per avere una stanza gioco in casa che assolva pienamente alla sua funzione.

Ecco come fare in modo facile con i nostri 6 pratici consigli

 

1. Dove creare la zona gioco in casa

Scegliere lo spazio da destinare all’area gioco dei bambini in casa è il primo e fondamentale passo. 

L’angolo giochi deve essere compreso in un’area delimitata, non per limitare le attività di gioco dei tuoi figli, ma per far sì che la sua funzione sia chiara e facilmente riconoscibile da parte loro.

Questo vale anche quando devi organizzare un’area gioco nella cameretta, ovvero l’ambiente più adatto a questo scopo.

 

kc508-angolo-giochi-cameretta-moretti-compact

 

Ma come arredare una stanza per il gioco in casa? È importante progettare la cameretta in modo che sia organizzata al suo interno in più aree funzionali. Questo consentirà ai tuoi figli di disporre di aree separate per dormire, studiare e, appunto, giocare.

Senza dubbio, nella progettazione, gioca un ruolo fondamentale il tipo di arredamento che scegli, soprattutto se lo spazio che hai a disposizione è ridotto. In questo caso, per non limitare lo spazio da destinare al gioco, la scelta migliore è quella di preferire mobili salvaspazio per la cameretta per ottimizzare gli spazi.

 

2. Organizzare l’angolo giochi in casa per diverse attività

Per creare un’area gioco per bambini in casa che sia pratica e funzionale, è necessario organizzarla in più spazi dedicati alle diverse attività.

La scelta di quali attività inserire all’interno dell’angolo giochi dipende molto dalla fascia di età e dagli interessi dei tuoi figli e, ovviamente, andrà a modificarsi nel corso del tempo, man mano che crescono.

Assicurati che gli oggetti e i giochi siano appropriati per loro.

Ad esempio, una zona gioco in casa può prevedere un’area da dedicare al disegno, con tanti fogli e pennarelli colorati e una comoda zona lettura con i libri preferiti dei tuoi figli. Ti basterà inserire un morbido tappeto e cuscini variopinti, per creare un accogliente angolo lettura.

 

3. Scegliere mobili a misura di bambino

Per arredare un angolo giochi è indispensabile scegliere mobili a misura di bambino.

Questo significa optare per arredi e complementi facilmente accessibili, in modo che i tuoi figli possano muoversi e procurarsi ciò di cui hanno bisogno in totale autonomia.

Dunque, preferisci librerie e scaffali bassi, cosicché possano essere indipendenti quando si trovano nella loro stanza gioco in casa.

 

kc426-angolo-giochi-cameretta-moretti-compact

 

Inoltre, scegliere mobili e contenitori accessibili ai bambini sarà anche un modo più semplice ed efficace per educarli a mettere in ordine le loro cose una volta terminato di giocare. In definitiva, optare per mobili a misura di bambino non è solo una comodità per i tuoi figli ma anche un modo per responsalizzarli all’ordine nei loro spazi personali fin dalla più tenera età.

 

4. Creare un angolo giochi che cresca con i bambini

I bambini crescono in fretta e, di pari passo, cambiano anche le loro modalità di gioco.

Di conseguenza, l’angolo giochi deve essere capace di modificarsi con il passare del tempo, per essere al passo dei nuovi interessi e delle attività stimolanti per i tuoi figli.

Quindi, la parola d’ordine è “flessibilità”: quando organizzi l’area gioco per i bambini in casa devi pensare a lungo termine e scegliere soluzioni che siano modificabili nel corso degli anni.

 

Come arredare una cameretta che cresca con il tuo bambino?

 

Solo in questo modo offrirai ai tuoi figli un ambiente che stimoli la creatività e il gioco immaginativo in ogni fase della loro crescita.

Come fare? Ecco alcuni suggerimenti:

  • Scegli mobili e accessori versatili che possano adattarsi ai diversi momenti di vita dei bambini. Ad esempio, un tavolo per disegnare può diventare uno spazio per i compiti quando cresceranno.
  • Prediligi colori e stili neutri che ti consentiranno di modificare facilmente l'aspetto della zona gioco con piccoli cambiamenti nei complementi.
  • Crea aree tematiche evolutive. Ad esempio, prevedendo una zona destinata ai giochi educativi e un’altra per la lettura o l'arte.

Infine, ricorda che scegliere mobili e materiali di alta qualità ti garantisce un investimento durevole nel tempo.

 

5. Puntare sulla sicurezza dell’area gioco per bambini in casa

Lo abbiamo già detto, ma è utile ribadirlo: la sicurezza dei bambini deve essere sempre al primo posto anche quando si gioca.

Questo vuol dire eliminare dalla zona gioco qualsiasi tipo di rischio e pericolo. Ad esempio, i bambini adorano giocare stando a terra, quindi, prevedi un tappeto antitrauma a puzzle o a rotolo per attutire i loro movimenti ed evitare che si facciano male. 

Non solo: presta estrema attenzione a scegliere mobili di qualità resistenti e atossici e che presentino tutti i meccanismi di sicurezza per evitare incidenti. Noi di Moretti Compact impieghiamo solo pannelli ecologici e vernici all’acqua per la realizzazione di tutti i nostri arredi, in modo che siano sicuri per i tuoi figli che, soprattutto se piccoli, tenderanno a tenere spesso le mani in bocca senza preoccuparsi di lavarle prima.

I nostri mobili sono sottoposti a rigidi controlli, da parte di enti certificatori (come il COSMOB - Centro Tecnologico per settore legno-arredo), per testare il livello di resistenza e certificare l’assenza di ogni possibile rischio per i bambini.

Siamo, inoltre, molto attenti a ricorrere a specifici accorgimenti. Come, ad esempio, le chiusure rallentate dei cassetti, le protezioni per i letti alti e gli angoli smussati per mensole e scrivanie.

 

6. Personalizzare la zona gioco con i bambini

L’angolo o la stanza gioco in casa deve, innanzitutto, rispecchiare la personalità e i gusti dei bambini. Del resto stiamo parlando del loro “mondo”.

Dunque, se i tuoi figli sono abbastanza grandi da poter dire la loro, coinvolgili nell’organizzazione della loro zona gioco. In questo modo riuscirai a creare uno spazio personalizzato e veramente accogliente in cui si sentiranno a proprio agio e circondati dalle cose che più amano e dai giochi che più li divertono.

 

kc507-angolo-giochi-cameretta-moretti-compact

 

Diversamente, il rischio è quello di progettare un ambiente che piaccia più a te che a loro e che non sarà in grado di assolvere al suo ruolo di condurli, attraverso il gioco, in un percorso di crescita e sviluppo.

 

Angolo giochi in casa: funzionalità, sicurezza e tanto divertimento

Giocare è l’attività più amata da ogni bambino e la casa deve soddisfare questo innato bisogno.

Per questo motivo, è fondamentale che, anche tra le mura domestiche, i bambini possano disporre di uno spazio dove giocare e divertirsi in totale sicurezza. 

Come ti abbiamo spiegato, capire come arredare un angolo giochi in casa o come trasformare uno spazio inutilizzato della casa nella zona gioco, è fondamentale. 

Dovrai individuare uno spazio adeguato, sia esso la cameretta o altro ambiente, e renderlo ideale per il gioco, seguendo i consigli che ti abbiamo fornito.

Ricorda che un’attenta scelta dell’arredamento per la zona gioco è indispensabile per garantire un’area giochi funzionale ma anche sicura.

I nostri arredi a misura di bambino permetteranno ai tuoi figli di fruire in maniera autonoma del loro spazio gioco e li accompagneranno nella crescita. Mobili di qualità e resistenti che permetteranno ai tuoi bambini di vivere la zona gioco in casa in totale sicurezza garantendo, al tempo stesso, soluzioni estremamente personalizzabili per creare un ambiente “su misura” in base alle esigenze e preferenze dei tuoi bimbi.

 

Trova il rivenditore Moretti Compact più vicino a te

Torna al Blog

Articoli correlati

Dove riporre i giocattoli in casa? 3+1 idee per un angolo giochi in salotto e non solo!

Per le famiglie con bambini è facile ritrovarsi la casa in un caos di giocattoli e peluches.

Idee e ispirazioni per la cameretta: le soluzioni Moretti Compact

La cameretta rappresenta uno spazio fondamentale per i tuoi figli e diventa sempre più importante...

Cameretta per bimba completa: progetto Moretti Compact

Cerchi una cameretta per bimba completa? Leggi l’articolo per scoprire come abbiamo progettato un...