Come dividere un ambiente senza muri? 4 idee originali

Vuoi sapere come dividere gli ambienti senza muri? Leggi l’articolo e scopri 4 idee originali da cui prendere spunto per creare due stanze in una.

Le moderne abitazioni sono sempre più piccole e sembra sempre che manchi quella stanza in più che potrebbe fare la differenza in termini di funzionalità. Può trattarsi, ad esempio, di una stanza da adibire a ufficio o di una seconda cameretta se hai più di un figlio.

Qualunque sia l’ambiente che vuoi dividere, costruire un muro potrebbe risultare impossibile per questioni di spazio. Oppure, anche laddove fosse fattibile, si tratta comunque di un tipo di intervento impegnativo. Non solo a livello economico, ma anche per i disagi che questo genere di lavori produce in casa.

Dunque, come dividere una stanza spendendo poco e senza trasformare la tua casa in un cantiere?

Obiettivo di questo articolo è proprio quello di fornirti spunti e idee per dividere una stanza da cui prendere spunto in base alle tue specifiche esigenze.

In particolare vedremo:

 

Perché dividere un ambiente senza costruire muri?

Dividere un ambiente senza costruire muri offre innumerevoli vantaggi.

In primis, come abbiamo già accennato, perché potresti non disporre dello spazio sufficiente per realizzare opere murarie. In secondo luogo, perché decisamente più economico e facile da realizzare, senza lo stress dei lavori in casa.

Esistono, tuttavia, molte altre ragioni per cui fai bene a valutare soluzioni per la separazione degli ambienti interni diverse dai muri, ossia:

  1. Consentono di sfruttare al meglio gli spazi limitati o difficili da arredare;
  2. Sono soluzioni flessibili: usare arredi o complementi per separare gli ambienti ti permette di tornare indietro con facilità, laddove le tue esigenze dovessero cambiare;
  3. Ti permettono di ottenere più privacy in un ambiente open space; 
  4. Ti consentono di creare diverse zone funzionali (ad esempio, una zona pranzo separata dalla zona living o una zona studio separata dalla zona notte).

dividere-ambienti-senza-muri-libreria-bifacciale-moretti-compact-kc3269

 

Infine, dividere un ambiente con mobili e complementi d'arredo originali e creativi, ti permetterà di creare un'atmosfera unica e personalizzata, che rispecchi il tuo gusto e il tuo stile di vita.

 

Come dividere una stanza senza opere murarie? 4 idee

In concreto, come si divide una stanza in due senza ricorrere alla muratura?

Le soluzioni tra cui puoi scegliere sono davvero tante: dai mobili ai complementi d’arredo, fino ad arrivare alla scelta di colori diversi per delimitare visivamente gli ambienti. Non hai che l’imbarazzo della scelta.

Sicuramente la prima valutazione che devi fare riguarda il tipo di ambiente che devi dividere. Una zona living avrà, ad esempio, delle esigenze diverse rispetto a una camera da letto.

Infine, dovrai tenere conto delle tue preferenze e dello stile d’arredo della casa, in modo che la divisione non appaia forzata e si inserisca in maniera armonica nel tuo spazio.

 

 

Vediamo, dunque, 4 idee su come dividere gli ambienti a cui forse non avevi pensato.

 

1. Separare gli ambienti con le librerie bifacciali

Che si tratti di una zona giorno o di una cameretta, una libreria bifacciale rappresenta una soluzione facile e intelligente al tempo stesso.

In un soggiorno potresti posizionarla tra la zona pranzo e la zona divano. Mentre in una cameretta condivisa, posizionandola tra i due letti, garantirà a ciascuno dei tuoi figli la giusta privacy.

Infine, aggiungendo libri e gli oggetti decorativi giusti, la libreria diventa un elemento d’arredo che dona personalità all’ambiente

 

dividere-ambienti-senza-muri-libreria-bifacciale-moretti-compact-kc326

Come ottenere due camerette in una con una libreria bifacciale Moretti Compact - Composizione KC326

 

2. Dividere un ambiente open space con i mobili

Quella dell’open space è una tendenza sempre più in voga in cui, in un unico spazio, convivono più aree funzionali (solitamente cucina e zona living).

Se cerchi idee per la separazione degli ambienti interni di un open space, un modo furbo per delimitare le diverse aree è posizionare strategicamente gli arredi.

Qualche esempio?

Posiziona il divano a centro stanza, di spalle alla cucina, per creare una separazione con il salotto, oppure sfrutta l’isola o la penisola della cucina.

Un altro stratagemma, valido per ogni ambiente, è quello di giocare con il colore optando per due tonalità diverse per la zona cucina e quella living.

In questo caso, si tratta di una soluzione per dividere due ambienti a livello puramente visivo ed estetico.

 

3. Creare due ambienti in uno con i mobili intelligenti

Se hai a che fare con un spazio particolarmente ridotto, potresti avere, ad esempio, la necessità di ricavare un ufficio in casa, ma non disporre di una stanza per farlo.

In questo caso, l’opzione che ti consigliamo di prendere in considerazione è la scelta di mobili “intelligenti”.

Ad esempio, una parete attrezzata con scrivania incorporata ti permetterà di ricavare due ambienti (studio e zona living) in uno.

In questo caso, dunque, non si tratta di una divisione fisica degli ambienti ma di adibire un’unica stanza a più funzioni.

 

dividere-ambienti-senza-muri-parete-attrezzata-moretti-compact-lv107

Come creare due ambienti in uno con una parete attrezzata Moretti Compact - Composizione LV107

 

4. Dividere un ambiente con i mobili multifunzionali

Se hai dei figli, il tuo problema potrebbe essere proprio quello di avere un’unica stanza, magari piccola, da condividere tra due bambini.

In questo caso, le soluzioni per dividere un ambiente senza muri sono diverse. Se nella cameretta i letti sono posizionati a terra, potresti utilizzare:

  • Un pannello in legno posizionato tra i due letti;
  • Un separé mobile, che ha il vantaggio di poter essere spostato facilmente;
  • Una tenda rigida oppure morbida;
  • Una scrivania che ti permette di separare gli ambienti aggiungendo al tempo stesso un elemento funzionale;
  • Due armadi posizionati al centro della stanza, per dare a ciascuno dei tuoi figli sia un proprio armadio che un proprio spazio personale.

 

Se però lo spazio è davvero ridotto e non hai modo di inserire due letti a terra, le camerette multifunzione potrebbero essere l’idea che stai cercando.

Si tratta di soluzioni salvaspazio che inglobano in pochi elementi di arredo più funzioni (ad esempio letti, armadio e zona studio).

In questo caso specifico, per separare gli ambienti, un’idea furba potrebbe essere quella di scegliere una cameretta a soppalco con due letti sfalsati. In questo modo creerai due zone letto ben separate che tuoi figli potranno personalizzare in base ai propri gusti.bind

 

dividere-ambienti-senza-muri-mobili-multifunzionali-moretti-compact-kc507

Come dividere un unico ambiente con le camerette a soppalco Moretti Compact - Composizione KC507

 

Come creare una stanza in più in casa? Scegli i mobili componibili

Ti abbiamo spiegato quali sono i vantaggi di dividere gli ambienti senza muri e fornito alcune idee per le diverse stanze della tua casa.

Come hai visto, i mobili rappresentano una strada estremamente funzionale e semplice per raddoppiare gli ambienti.

Affinché tu possa trovare la soluzione per dividere due ambienti che davvero fa al caso tuo, il nostro consiglio è quello di optare per l’arredamento componibile.

I mobili componibili, infatti, ti permettono di creare soluzioni completamente personalizzate, e capaci di integrarsi perfettamente nel tuo spazio.

Noi di Moretti Compact ti diamo la possibilità di scegliere tra un’enorme gamma di moduli di dimensioni e finiture differenti. Ti offriamo, inoltre, un supporto completo per aiutarti a progettare il tuo ambiente e a trovare le migliori idee per dividere una stanza senza muri.

 

 

Torna al Blog

Articoli correlati

5 mobili intelligenti per ottimizzare gli spazi piccoli

Cerchi mobili intelligenti per ottimizzare gli spazi piccoli? Scopri come arredare al meglio gli...

Scrivania con libreria, 5 soluzioni pratiche e salvaspazio

Cerchi una scrivania con libreria per una zona studio comoda in poco spazio? Leggi l’articolo per...

Ufficio in casa da progettare? 4 idee

Vuoi un ufficio in casa e non sai da dove cominciare la progettazione degli arredi? Scopri le...